Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Borsa: Europa avanza ancora con trimestrali e Evergrande In rialzo informatica e auto. In calo petrolio, sale il gas    |    Borsa: Milano prosegue in rialzo, bene le utility Banche in ordine sparso, lo spread tra Btp e Bund a 110    |    Borsa: Europa apre in rialzo con Evergrande, fari su virus Parigi (+0,52%), Francoforte (+0,23%), piatta Londra (+0,04%)    |    Borsa: Milano apre in rialzo (+0,21%) Il primo indice Ftse Mib a 26.582 punti    |    Borsa: Asia chiude in rialzo, effetto Evergrande In positivo Tokyo (+0,34%), lo yen in calo sul dollaro    |    Stellantis: con Samsung Sdi per batterie in Nord America Avvio nuovo impianto previsto per il 2025    |    Renault: stima calo produzione di 500.000 veicoli Previsione per effetto della crisi dei componenti    |    Oro: prezzo spot in rialzo a 1.787 dollari l'oncia Guadagno dello 0,26%    |    Petrolio: Wti in calo, scende sotto 82 dollari al barile Brent arretra sotto gli 84 dollari    |    Spread Btp-Bund apre in rialzo a 110 punti, rendimento 1% Deciso aumento rispetto alla chiusura di ieri    |    Evergrande paga coupon da 83,5 milioni ed evita il default Onorato il coupon sui bond offshore che era scaduto il 23 settembre    |    Borsa: Tokyo, apertura in calo (-0,43%) Incertezza su risultato elettorale in Giappone    |    Minibond: da Cdp, Mcc e Finnat prima emissione da 13mln In ambito programma Basket Bond Euronext Growth    |    Scongelare i risparmi, volano per la ripresa L'appello da Mattarella all'Acri. Visco invoca più bond imprese    |    Manovra: guida ai bonus per la casa Cosa rimane e fino a quando, cosa cambia, a cosa stare attenti    |    Manovra: si tratta sulle pensioni, ipotesi transizione più lunga Pressing per ammorbidire uscita da Quota 100, il nodo delle risorse    |    Manovra: si tratta sulle pensioni, ipotesi transizione più lunga Pressing per ammorbidire uscita da Quota 100, il nodo delle risorse    |    Lavoro: Orlando, ok a Gol, nuova stagione di politiche attive Con il via libera delle Regioni, prime risorse per 880 milioni    |    Borsa: Europa in calo, tra trimestrali e timori inflazione Londra -0,4%, Parigi -0,29%, Francoforte -0,3%    |    Bonomi, ripresa Paese passa per il Sud, è fondamentale V. 'Confindustria:confronto su coesione tra Nord...' delle 10:37    |    Borsa: Milano chiude in calo, Ftse Mib -0,2% Corre Diasorin, in calo Eni, Tim e Tenaris    |    Franco, Italia tra i Paesi con maggior dinamismo export 'Secondi solo al Giappone'    |    Franco, Pil ai massimi da venti anni, tirano investimenti 'Quest'anno +15%, compensano flessione 2020'    |    Bollette: Franco, aumento ostacolo a ripresa, interverremo 'Già fatto due volte, ma resta un tema'    |    Franco, 8mld al taglio cuneo, attuazione da definire 'Governo e Parlamento lavorino insieme nei prossimi giorni'    |    Borsa: Milano gira in rialzo, su scudi Mondadori Ftse Mib +0,12%, Eni riduce il calo allo 0,8%    |    Alitalia: programma Mille Miglia continua, in attesa bando Garantita possibilità accumulare e usare le miglia    |    Alimentare: Spontini porta la pizza alla milanese in Qatar Le prime 3 aperture entro l'avvio dei Mondiali nel novembre 2022    |    Manovra: sindacati, nessuna convocazione, confronto sia serio Sulle pensioni serve riforma complessiva della legge Fornero    |    Borsa: Milano riduce calo (-0,15%), giù Banco, Cnh ed Eni Spread risale a 104,2 punti, sprint di Carige, Tas e Intermonte    |    Crisi chip, in 3 anni 14 milioni di auto prodotte in meno Osservatorio componentistica, timori filiera ma prevista ripresa    |    Crociere: in 2022-2024 nei porti 821 milioni di investimenti Tra infrastrutture, dragaggi e nuovi terminal    |    Borsa: Europa in calo, effetto trimestrali, Milano -0,25% Spread scende a 103,7 punti, futures negativi, giù il greggio    |    Garavaglia all'Enit per insediamento nuova ad Garibaldi "Seguire esempio della collaborazione avviata con le Regioni"    |    Inps: a luglio 140mila cessazioni contratti stabili, +22% Su luglio 2020; E' il primo mese senza blocco licenziamenti    |    Inps: in 7 mesi saldo positivo 1,1 mln contratti Tra assunzioni e cessazioni; per contratti stabili +124mila    |    Inps: a settembre 121,8 mln ore cig, -41,6% mese 6,38 miliardi ore cig per emergenza sanitaria    |    Borsa: Milano ferma (-0,35%), pesano Unicredit, Banco e Bper Spread scende sotto i 104 punti, corre Carige, sprint di Tas    |    Visco, salgono prestiti a rischio, banche accantonino Governatore, aumento del 40% da fine 2019    |    Visco,ripresa fortemente dipendente da sostegno pubblico Governatore a Giornata Risparmio    |    Banche:Patuelli,pronte a fine moratoria, no a svendita Npl Presidente Abi,non sottovalutare o sopravvalutare loro aumento    |    Intesa: Sostenibilità e Esg focus 6/a tappa Imprese Vincenti 'Campioni' sostenibilità ambientale, sociale e sicurezza 16 pmi    |    Industria: Istat, fatturato ad agosto +0,8%, +13,8% su anno Per l'energia segna calo mensile del 2,5%, ma +30% annuo    |    Borsa: Hong Kong chiude a -0,45%, Evergrande a -12,54%    |    Borsa: Europa debole, arrivano trimestrali, Milano -0,3% Spread stabile sopra 104 punti, futures negativi, giù greggio    |   

TAP avvia il market test 2021

Baar, Svizzera. TAP ha avviato oggi il market test che consentirà agli shipper di inviare la propria manifestazione di interesse ad approvvigionarsi, sul lungo termine, di ulteriori capacità di gas naturale che potranno essere fornite da TAP, consentendo così la futura espansione della capacità del gasdotto.

 

 

Il market test si articola in due momenti: una fase non vincolante, che prende avvio il 12 luglio 2021, seguita da una fase vincolante prevista per l’estate 2022.

 

Luca Schieppati, Managing Director di TAP, dichiara: “A circa sei mesi dall’avvio dei primi flussi, TAP ha già distribuito oltre 3 miliardi di metri cubi di gas naturale in Europa. La capacità attuale si attesta a 10 miliardi di metri cubi all’anno, ma TAP può gradualmente aumentarne la portata, sino a raddoppiare la capacità di trasporto iniziale. Ciò permetterà di importare in Europa ulteriori risorse di gas naturale, a supporto del processo di transizione verso un mix di energie più sostenibili, a beneficio, in particolare, dei Paesi dell’Europa sud-orientale”.

 

Marija Savova, Head of Commercial di TAP, aggiunge: “Il market test 2021 rappresenta un’opportunità per gli shipper di manifestare il proprio interesse ad acquistare ulteriori capacità di gas naturale, alla luce del processo di espansione previsto da TAP, che consente anche di richiedere nuovi punti di interconnessione lungo il percorso del gasdotto. Prevediamo di ricevere le prime offerte non vincolanti entro il 6 settembre 2021, data entro cui TAP pubblicherà i risultati della fase vincolante del market test condotto nel 2019”.

 

Il market test 2021 è un processo regolamentato dalle relative Linee Guida, pubblicate da TAP e approvate dalle autorità regolatorie di Grecia, Albania e Italia.

 

Gli interessati potranno prendere parte alla fase non vincolante del market test, inviando la documentazione richiesta all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Maggiori informazioni sono disponibili a questo link.

 

 

Il gasdotto TAP

TAP trasporta in Europa il gas naturale del giacimento di Shah Deniz, situato nel tratto azerbaigiano del Mar Caspio. Collegandosi con il Trans Anatolian Pipeline (TANAP) alla frontiera greco-turca di Kipoi, TAP attraversa per 878km il nord della Grecia, l’Albania e il Mare Adriatico, prima di approdare nel sud Italia, in Puglia.

L’infrastruttura permetterà in futuro di realizzare una serie di interconnessioni che approvvigioneranno di gas naturale anche alcuni Paesi dell’Europa sud-orientale. In particolare, a conclusione dei lavori di realizzazione dell’interconnessione denominata IGB, dal confine greco TAP potrà corrispondere alla Bulgaria un quantitativo di gas sufficiente a coprire il 33% della domanda interna locale. Gli exit point gestiti da TAP in Grecia e in Albania, insieme al terminale di ricezione situato in Italia, rappresentano inoltre l’opportunità per veicolare ulteriori flussi di gas provenienti dall’Azerbaigian verso i mercati europei.

Elemento chiave del Corridoio Meridionale del Gas, TAP è un progetto strategico ed economicamente rilevante per l’Europa e rappresentare una fonte d’approvvigionamento di gas naturale affidabile per rafforzare la sicurezza energetica dell'Europa, garantendo la diversificazione delle fonti di approvvigionamento e favorendo il raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione europei. 

COPYRIGHT © 2021. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com