Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Mediolanum: in mirino Gdf per Irlanda Contestata residenza in Italia per gli anni 2010-2016    |    Borsa: Europa poco mossa, Milano +0,21% Stabili spread e cambio euro dollaro, tonfo Bolloré a Parigi    |    25 aprile: bel tempo spinge last minute Assoturismo-Cst, in città d'arte e mare prenotate 80% camere    |    Compagnia S.Paolo,253mln avanzo gestione Proventi 381,4 mln nonostante svalutazione Fondo Atlante    |    Cna, 9 mln presenze per ponti primavera Movimento economico 2,5 miliardi, +9% sul 2017    |    In 5 mln al lavoro il 25 aprile-1 maggio Al primo posto lavoratori alberghi/ristoranti, poi commercio    |    Asta Btp indicizzati,tasso 10 anni 0,47% Venduti anche Ctz. Assegnati in tutto titoli per 3,75 mld euro    |    Bollorè in stato di fermo per corruzione Il Gruppo Bollorè 'smentisce formalmente" di aver commesso irregolarità' in Africa attraverso la sua filiale africana...    |    Export in crescita del 4,5% a marzo Istat, dati extra Ue. Surplus commerciale cala a +3.832 milioni    |    Tim: via assemblea, Cdp arrotonda quota Invariate partecipazioni di Vivendi ed Elliott    |    Istat:cala fiducia consumatori e imprese Ad aprile, ma migliorano il clima economico e quello futuro    |    Istat: peggiora la fiducia di consumatori e imprese Migliorano il clima economico    |    Borsa: Europa in debole rialzo Avanza settore energia con l'aumento del prezzo del petrolio    |    Borsa: Milano piatta, banche deboli In rialzo settore legato petrolio,lieve rialzo spread Btp-Bund    |    Nidec compra Embraco,non attività italia Accordo per rilevare business compressori Whirlpool per 0,88 mld    |    Borsa: Europa apre debole Londra (+0,15%), Francoforte (+0,24%), Parigi (-0,19%)    |    Spread Btp/Bund apre in rialzo a 116 Rendimento all'1,75%    |    Borsa: Milano apre in calo, -0,2% Indice principale va a 23.935 punti    |    Cambi: euro poco mosso a 1,221 Yen prosegue calo a 108,1    |    Petrolio: sale sopra soglia 69 dollari Brent sale vicino a quota 75 dollari.    |    Oro: lieve rialzo a 1327 dollari Metallo cresce dello 0,2%    |    Banco Santander: +10% utile trimestre Risultato a 2,05 miliardi, sopra le stime analisti    |    Borsa: Asia sale, balzo banche Cina Sprint Rusal a Hong Kong, atteso in rialzo avvio mercati europei    |    Saipem,in primo trimestre rosso da 2 mln Utile rettificato a 11 milioni, conferma previsioni per il 2018    |    A Tronchetti 'Aquila Atzeca' messicana Dopo 'Ordine dell'Amicizia' russo per progetti economici    |    Borsa: Milano in rialzo con Fca, banche Acquisti su Rai Way e Unipolsai, Tim debole a vigilia assemblea    |    Spread Btp chiude in calo a 115 punti Rendimento all'1,78%    |    Antitrust: multa 4,4 milioni a Fastweb Per pubblicità ingannevole, informazioni scarse su servizio    |    Borsa:Europa chiude rialzo,Parigi +0,48% Londra +0,42%, Francoforte +0,25%    |    Borsa: Milano chiude a +0,64% Ftse Mib a 23.982 punti    |    Apple: indagine Ue su acquisto Shazam Bruxelles teme che si riduca scelta per utenti streaming musica    |    Apple: indagine Ue su acquisto Shazam Bruxelles teme che si riduca scelta per utenti streaming musica    |    Bper: Cimbri, risposte forti su npl No contatti con Poste su polizze, ceduta intera quota in Carige    |    Fitch,ottimismo su Npl dopo mossa Intesa Operazione Ca' de Sass è rilevante ma resta sotto media europea    |    Borsa:Europa fiacca con Ny,Milano +0,03% Stacco cedole incide su Piazza Affari, euro e spread stabili    |    Borsa: Wall Street apre in rialzo indice S&P500 +0,14%    |    Alitalia: meno in cassa integrazione Accordo con sindacati al Ministero del Lavoro    |    Petrolio: in forte calo a New York Quotazioni perdono l'1,56%    |    Ei Towers,nozze RaiWay logiche ma niente Progetto può andare avanti solo rimuovendo vincolo Stato al 51%    |    TIm: Elliott, solo democrazia ritardata In assemblea azionisti avranno opportunità di esprimere volontà    |   

CONDONO FISCALE DELL’IRBA (IMPOSTA REGIONALE BENZINA AUTOTRAZIONE)

La Regione Puglia con la Legge Regionale n. 67 del 29 dicembre 2017 all’art. 61 ha previsto la definizione del contenzioso relativo all’IRBA (imposta regionale benzina autotrazione).

In sostanza, al fine di definire il contenzioso tributario pendente presso le Commissioni tributarie della Regione Puglia, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli può definire con transazioni, entro il termine del 28 febbraio 2018, tutte le cause fiscali pendenti alla data del 30 giugno 2017, alle seguenti condizioni:

1)     l’IRBA deve riferirsi a contestazioni di violazioni fiscali IRBA anteriori al 1° gennaio 2017;

2)     il pagamento da parte del soggetto passivo di imposta deve avvenire entro novanta giorni dalla stipula della suddetta transazione di un importo pari al 20% dell’imposta IRBA per cui è causa, al netto di eventuali somme versate nel corso del giudizio tributario, senza corresponsione di interessi ed indennità di mora;

3)     restano a carico del contribuente le sanzioni erariali come determinate nel provvedimento impugnato;

4)     nel caso in cui la somma dovuta in transazione superi l’importo di € 10.000, il contribuente può chiedere la rateizzazione del pagamento in un massimo di cinque rate trimestrali;

5)     infine, soltanto al momento della completa esecuzione dell’accordo transattivo la pretesa tributaria sarà estinta.

Questa è un’ottima occasione per i contribuenti che sono in causa per l’IRBA, che fu istituita dalla Regione Puglia con la legge regionale del 31 dicembre 2007, n. 40, poi abrogata nel 2009 e successivamente reintrodotta nell’anno 2011.

La confusa normativa regionale aveva determinato gravi incertezze nei contribuenti e, quindi, bene ha fatto la Regione Puglia a definire in questo modo tutti i giudizi tributari pendenti.

Lecce, 10 gennaio 2018                                                               AVV. MAURIZIO VILLANI

COPYRIGHT © 2018. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com