Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Borsa: Europa chiude in calo Francoforte -0,98%, Parigi -0,35%, Londra -0,07%    |    Ryanair: Filt-Uilt, confermato stop 25/7 Con protocollo con Fit Cisl ha perso occasione per dialogo    |    Borsa: Milano chiude a -0,41% Ftse Mib a 21.794 punti    |    Borsa:Europa in calo,Milano lima a -0,5% Spread stabile, euro resta in rialzo sul dollaro    |    Borsa: Ny apre contrastata S&P500 -0,08% dopo nuovo affondo di Trump su Fed e Cina    |    Consegna multe non più solo da Poste Di Maio, con provvedimento passo decisivo apertura mercato    |    Snam guida consorzio per acquisto Desfa Alverà firma alla presenza del ministro Stathakis    |    Ue: debito Italia sale a 133,4% +1,6 punti, terzo aumento più alto. Ma su base annua cala di 0,4    |    Fonti Mef, dimissioni Tria pura fantasia
Di maio, non le ho mai chieste
Smentite ricostruzioni di stampa    |    Borsa: Europa in calo, Milano cede 1% Leonardo si appesantisce (-3,1%) dopo inchiesta ex Banca di Roma    |    Fisco, 86% dichiarazioni passano per Caf Oltre 17 milioni su totale di 20 milioni, dati in linea con 2017    |    Ilva: Di Maio, gara è stato un pasticcio Avvieremo indagine, consapevole che tempo è poco    |    Borsa Milano cede l'1%, Fca fra peggiori Salgono solo Recordati (+2,5%) e Luxottica (+0,3%)    |    Borse Europa aprono in rosso Francoforte in perdita dello 0,17%. Piatta Londra    |    Spread Btp apre in rialzo a 224,7 punti Rendimento al 2,55%    |    Cambi: euro in rialzo a 1,1653 dollari Yen a 130,94    |    Oro: invariato a 1.223,08 dollari Variazione positiva dello 0,01%    |    Borsa: Milano apre in calo dello 0,58% Indice principali titoli a 21.758 punti    |    Petrolio: in rialzo a 69,78 dollari Brent a 72,85    |    Borse Asia contrastate, Cina rimbalza Giù Tokyo dopo dati inflazione. Per futures Wall Street in calo    |    Borsa, Tokyo apre poco variata (-0,15%) Cambi: yen riprende quota sul dollaro    |    Intesa M5S-Lega su voucher e incentivi Agricoltura,turismo ed enti locali. Spinta a contratti stabili    |    Petrolio: chiude in rialzo a Ny Quotazioni salgono dell'1,02%    |    Rinnovo contratto chimica-farmaceutica Per 200mila aumento di 129 euro nell'arco di tre anni    |    Casa Bianca, rispetto indipendenza Fed Dopo parole Trump che ha criticato il rialzo dei tassi    |    Trump non contento rialzi dei tassi Fed Mettono gli Stati Uniti in una posizione di svantaggio    |    Ilva: Anac, stop spetta a governo
Di Maio informa Conte
Scrive a Di Maio. Annullamento solo per interesse pubblico    |    Borsa Milano chiude debole con le banche Attesa per semestrali, cede Buzzi, acquisti su Fca    |    Boeri, mi minaccia chi deve tutelarmi Non posso prendere in considerazione richieste dimissioni online    |    Boeri, min.Lavoro prevedeva calo posti Richiesta quantificare minor gettito per contrazione contratti    |   

Pubblicato il nuovo bando Pass Imprese, uno straordinario strumento per la formazione individuale di manager ed imprenditori

“Un bando totalmente nuovo e fortemente innovativo, uno strumento unico per la formazione individuale di manager, imprenditori, artigiani, dirigenti e dipendenti”, così Sebastiano Leo, assessore all’istruzione, alla formazione e al lavoro della Regione Puglia ha commentato la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale di «Pass Imprese», il nuovo Avviso della Sezione Formazione Professionale.

 

 

“Con Pass Imprese completiamo una gamma di azioni di formazione che sostengono l’occupazione e rendono più competitive le nostre imprese: se con Piani Formativi Aziendali abbiamo pensato alla formazione continua dei lavoratori con uno strumento collettivo volto al miglioramento complessivo delle performance dell’impresa, con Pass Imprese definiamo incentivi economici di natura individuale, garantendo l’accesso a percorsi formativi singoli e mirati.  Per le sue caratteristiche – ha proseguito Leo – il bando consente all’impresa di identificare obiettivi di crescita delle risorse umane, diversificando i processi formativi secondo le singole professionalità presenti nel contesto produttivo. Ogni imprenditore, manager, dipendente o artigiano avrà a disposizione un buono, che varia dai 3.500 ai 5.000 euro a seconda del profilo professionale, da spendere per la frequenza di corsi di formazione. Insomma – ha concluso l’assessore – con Pass Imprese e Piani Formativi Aziendali, con il bando rivolto alla riqualificazione professionale dei lavoratori in cassa integrazione a zero ore e con la riedizione di Welfare to Work, questi ultimi due bandi prossimi ad essere pubblicati, la Regione Puglia sostiene i lavoratori e le imprese puntando sulla qualità del capitale umano e di conseguenza su una maggiore competitività delle aziende nei mercati globali, senza mai dimenticare l’obiettivo più importante e cioè l’inclusione sociale delle persone espulse o in difficoltà nel mercato del lavoro”.

 

Le imprese pugliesi interessate a presentare istanza di finanziamento per il bando Pass Imprese dovranno inoltrare le domande unicamente in via telematica, attraverso la procedura on line disponibile sul portale www.sistema.puglia.it nella sezione Pass Imprese (link diretto www.sistema.puglia.it/passimprese).

La procedura per la presentazione delle istanze sarà disponibile alle scadenze temporali stabilite nell’Avviso. La procedura, in particolare, sarà operativa a partire dalle ore 14:00 del giorno di apertura delle finestre – così come riportate nel bando -  sino alle ore 14:00 del giorno previsto per la chiusura.

Il finanziamento complessivo disponibile per la presente iniziativa ammonta ad € 10.000.000,00 a valere sulle risorse del Programma Operativo Regionale PUGLIA 2014-2020.

 

 

 

COPYRIGHT © 2018. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com