Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Tim: Gubitosi si fa da parte, Labriola nuovo dg Cda fiume, sul tavolo anche conti e strategie    |    Tonfo di Wall Street, venerdì nero nel Black Friday Dow Jones -2,5% e Nasdaq -2,2%, mai così male dal 1950    |    Embraco: Whirlpool e curatela chiedono il concordato Uilm, epilogo negativo non sarebbe dovuto accadere    |    Spread Btp-Bund: chiude stabile a 131 punti Rendimento del prodotto del Tesoro allo 0,97%    |    Borsa: venerdì nero, Europa 'brucia' 390 miliardi Indice Stoxx 600 dei titoli principali perde il 3,7%    |    Borsa: Milano (-4,6%) chiude in crollo con Europa Pesa nuova variante Covid e collasso prezzi prodotti energia    |    Borsa: Milano torna ai minimi giornata, -4% Sui mercati oltre a nuova variante Covid pesa crollo petrolio    |    Spread: si avvicina a chiusura a 130 punti base Rendimento del prodotto del Tesoro allo 0,97%    |    Petrolio affonda a Wall Street, a 71,18 dollari Quotazioni perdono il 9,17%    |    Borsa: Wall Street peggiora, Dj -2,70%, Nasdaq -1,68% S 500 perde il 2,04%    |    Petrolio peggiora a New York, -7,9% a 72,21 dollari Sui timori della nuova variante per il Covid    |    Pfizer e Zoom in controtendenza in Borsa Per la piattaforma impennata del 13%, la casa dei vaccini fa +7%    |    Wall Street apre in calo, Dj -2,17%, Nasdaq -1,10% S 500 perde l'1,44%    |    Borsa: Milano in caduta (-3,3%) con Europa dopo Wall street Sui minimi della giornata, cedono Unicredit e Tenaris    |    Lancia festeggia i 60 anni della Flaminia Presidenziale Nella cornice del Palazzo del Quirinale    |    Sider Alloys: via libera Regione Sardegna riavvio produzione Ex stabilimento Alcoa di Portovesme era chiuso dal 2012    |    Carige: respinta richiesta danni per 480 mln dei Malacalza Respinte anche richieste piccoli azionisti e dei soci risparmio    |    La nuova Irpef costa meno in 2022, pressing per destinare i fondi alle bollette Marattin, mercoledì delega fiscale in commissione alla Camera, ipotesi 3 aliquote    |    Tim: Colao, seguiamo vicenda, abbiamo a cuore sicurezza rete 'E anche i piani di sviluppo banda larga e 5G'    |    Tav: apre cantiere per scavo 23 chilometri di maxitunnel In Francia, frese in azione da metà 2022    |    Recovery: Francia chiede primo pagamento da 7,4 miliardi a Ue E' il secondo Paese dopo la Spagna, a netto del prefinanziamento    |    Petrolio: prosegue calo, timori variante Sud Africa, Wti -6% Azzerata la rimonta di ottobre, pesano anche gas e metalli    |    Borsa Europa sotto tiro della nuova variante covid, Milano -3% Listini temono nuova variante covid. Negli Usa future in calo    |    Bankitalia: impatto positivo inatteso Covid sul gettito Iva Con meno spesa per servizi e aumento pagamenti elettronici    |    Rfi: ok aggiornamento contratto, altri 31,7 mld investimenti Giovannini, si passa a fase operativa allocazione per opere Pnrr    |    Borsa: nuova variante covid affonda l'Europa, Milano -2,9% A Wall Street future in forte calo.Crolla il prezzo del petrolio    |    La nuova variante covid affonda in Borsa le compagnia aeree e turismo In Europa scivola anche il lusso. Lufthansa -9%    |    Acea: nel 2020 3,1 miliardi l'impatto su ambiente e Pil Ambrosetti, con rinnovabili evitate 210.000 tonnellate di CO2    |    Borsa: Europa scivola ancora, torna la paura per il covid Forte calo per energia e banche    |    Futuro demografico in crisi, 58 milioni nel 2030 Oltre 10 milioni in meno in 50 anni. Nel 2048 i decessi potrebbero doppiare le nascite    |    Borsa:Milano prosegue pesante con Europa, soffrono le banche Tim in rialzo vicina a proposta Kkr, sale spread Btp-Bund    |    Visco,aumento contagi sposta avanti uscita post-covid Ripresa a ritmo migliore delle attese, ma elevata incertezza    |    E' il black friday, shopping per metà italiani Secondo un'indagine di Confcommercio, il 34,9% si dichiara ancora indeciso ed il 12% non acquisterà    |    Borsa:la nuova variante virus spaventa mercati, giù petrolio Scende il prezzo del gas. Euro in rialzo sul dollaro    |    Nuova variante Covid affonda le borse, Milano chiude a -4,6% Venerdì nero, il petrolio scende sotto quota 70 dollari    |    Borsa:Europa apre in profondo rosso,fa paura variante virus Francoforte (-3,36%), Parigi (-3,69%), Londra (-2,1%)    |    Borsa: a Milano banche in profondo rosso, Mps non fa prezzo Unicredit (-7%). A Piazza Affari Diansori unico titolo in rialzo    |    Borsa: Milano apre in forte calo (-2,94%) Indice Ftse Mib a 26.303 punti    |    Effetto Covid, il petrolio scende sotto quota 75 dollari Wti torna ai livelli dello di luglio, azzerata corsa d'autunno    |    Antitrust: multa da 20 milioni a Google e Apple Protestano le societaà, decisione sbagliata, faremo ricorso    |    Spread tra Btp e Bund apre in calo a 125 punti Il rendimento del decennale italiano scende all'1%%    |    Borsa: Asia chiude in calo, timori per nuova variante virus Male Tokyo (-2,5%) e Hong Kong (-2,3%), yen sale sul dollaro    |    Cambi: euro poco mosso sul dollaro a 1,1246 Su yen in calo a 128,63    |    Petrolio: quotazioni in calo, Wti a 75,64 dollari al barile Brent scende a 79,90 dollari    |    Oro: prezzo sale a 1.801 dollari l'oncia In rialzo dello 0,59%    |    Borsa Tokyo giù del 3% su timori nuova variante Covid Tonfo dell'indice Nikkei nella sessione pomeridiana    |    Borsa: a Tokyo apertura in calo (-0,65%) Cambi: yen torna ad apprezzarsi su dollaro ed euro    |   

DL INFRASTRUTTURE: CONFINDUSTRIA, LA MODIFICA SUI TRASPORTI ECCEZIONALI E’ INUTILE E DANNOSA

“Confindustria esprime fortissima preoccupazione per l’approvazione definitiva del DL 121/2021 “trasporti e infrastrutture”, con cui sono state apportate modifiche alla vigente disciplina del codice della strada sui trasporti eccezionali.

Si tratta di interventi che avranno impatti negativi rilevanti sui settori manifatturieri direttamente interessati (acciaio, grandi travi in calcestruzzo, blocchi di pietra) senza tutelare in alcun modo la sicurezza e l’ambiente”. Così Vito Grassi, Presidente del Consiglio delle Rappresentanze Regionali e per le Politiche di Coesione Territoriale e Vice Presidente di Confindustria.

“Le modifiche introdotte riducono le attuali configurazioni dei carichi per assi e per limiti di massa che rappresentano, ormai da qualche decennio, uno standard operativo e produttivo. Inoltre, genereranno aggravi di costi, perdite occupazionali e, in alcuni casi, arriveranno a determinare crisi d’impresa. Contestualmente, questi interventi avranno un impatto negativo anche sull’ambiente, poiché il moltiplicarsi delle operazioni di trasporto anche a vuoto, in conseguenza della redistribuzione dagli attuali carichi da un mezzo speciale a due o più mezzi ordinari, determinerà una maggiore congestione di traffico, oltre alla conseguente difficoltà nel reperire gli autisti”, ha osservato Grassi.

“In una fase in cui il Paese sta procedendo alla realizzazione di numerose grandi opere, questa modifica comporterebbe aumenti dei tempi di consegna dei manufatti e aggravi dei costi di realizzazione - già stressati dalla crescita fuori controllo dei prezzi delle materie prime - in quanto le categorie merceologiche interessate rappresentano componenti rilevanti nella costruzione di opere pubbliche”, ha sottolineato il Vice Presidente di Confindustria.

“Inoltre, sul piano della sicurezza, modifiche generalizzate come quelle approvate risultano poi del tutto inutili, poiché già da tempo gli enti stradali concedono le autorizzazioni “caso per caso”, “infrastruttura per infrastruttura”, in funzione delle condizioni strutturali delle strade e delle opere d’arte”, ha spiegato Grassi, ricordando la proposta formulata da tempo da Confindustria per l’istituzione di una commissione tecnica ministeriale volta a definire percorsi nazionali e locali abilitati ai trasporti eccezionali su strada, monitorare lo stato delle infrastrutture e individuare i necessari interventi di messa in sicurezza. “Tale proposta – fa notare il Vice Presidente – non è mai stata presa in considerazione. Ora, quindi, Confindustria chiede al Governo e al Parlamento di procedere all’immediata soppressione della norma sui trasporti eccezionali che riporti la disciplina alla sua formulazione attualmente in vigore”, ha concluso Grassi.

COPYRIGHT © 2021. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com