Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Borsa, Hong Kong balza in avvio a +0,87% Shanghai apre a +0,43%, Shenzhen a +0,14%    |    Borsa: Tokyo, apertura in rialzo Segue record Dow Jones, ottimismo per vaccino coronavirus    |    Borsa: Milano corre, in luce Saipem e Tenaris Ripartono Unicredit e Mediobanca. Rally di Bps    |    Fincantieri: accordo con governo Yucatan per cantiere navale Gruppo parteciperà a progettazione, costruzione e gestione    |    Borsa: Europa positiva, Londra +1,55% Con Wall Street oltre soglia 30.000    |    Aspi: Tomasi, con Argo rivoluzione copernicana attiva subito Nessun impatto su tariffe, installato anche su Ponte Genova    |    Borsa: Milano chiude in forte rialzo (+2,04%) Sulla scia del record di Wall Street    |    Consumi: 64,4 mld sigarette vendute nel 2019 (99,8 nel 2004) Minenna (Dogane), presto la 'app' che accerta legalità sigarette    |    ANSAincontra: le sfide del trasporto aereo post pandemia Con ad Sea Aeroporti Milano Brunini    |    Treofan licenzia 142 dipendenti, 139 a Terni Procedura collettiva dopo messa in liquidazione società    |    Iata, il Covid costerà 132 miliardi alle compagnie aeree Quest'anno perdite per quasi 100 miliardi, altri 32 nel 2021    |    Manovra: Upb, struttura indefinita,mancano dettagli Recovery Ottimistiche stime retroazione fiscale    |    Vinitaly: dal 20 al 23 giugno 54/a edizione a Verona Nuova data per Salone internazionale dei vini    |    Borsa: Ny apre in rialzo, Dj +1,07%, Nasdaq +0,41% S 500 sale dello 0,69%    |    Petrolio: in rialzo a New York a 43,67 dollari Aumento dell'1,42%    |    Effetto Covid sui nuovi nati, nel 2021 saranno meno di 400.000 Istat, le donne tra le più colpite dalla crisi, disoccupazione preoccupa    |    Banche: Assifact, su crediti commerciali rischio 12 mld Npl Studio su arrivo definizione default norme Ue    |    Borsa: Europa positiva guarda a Usa, Parigi +1,2% Piazza Affari resta la migliore con petrolio, scivola Diasorin    |    L'allarme di Federalberghi: 'perderemo 14 miliardi, -245 mln presenze' Le imprese ricettive e termali sono tra le più colpite dall'emergenza della pandemia    |    Bankitalia: Recovery plan sia dettagliato, evitare sprechi Effetto dei progetti dipenderà dalla loro definizione concreta    |    Bankitalia: ripresa 2021 più lenta del previsto 2020 dovrebbe chiudersi come prefigurato    |    Borsa: Milano (+1,3%) migliore in Europa, bene energia Ok Atlantia, Leonardo e Unicredit. Creval sopra il prezzo Opa    |    Bankitalia: ' La ripresa nel 2021 sarà più lenta del previsto' IL 2020 dovrebbe chiudersi come prefigurato    |    Borsa: Europa parte positiva, Londra +0,8% In rialzo anche Parigi e Francoforte    |    Borsa: Milano apre in rialzo, Ftse Mib +1,3% Positivo anche il primo indice Ftse All share, +1,4%    |    Enel:in Piano 40 mld investimenti al 2023, 190 al 2030 Presentata la Vision a 10 anni e il Piano strategico 2021-23    |    Borsa: Asia chiude incerta, corre Tokyo dopo festività Annuncio Trump incide poco, lievemente positivi futures europei    |    Petrolio: prezzo in aumento a 43,52 dollari Brent passa di mano a 46,50 dollari    |    Euro in lieve aumento a 1,1851 dollari Moneta unica scambiata a 123,78 yen    |   

Appalti e Fisco. Urgenti modifiche legislative

Confindustria Lecce e Confindustria Brindisi, lo scorso 16 ottobre, hanno promosso con i Parlamentari dei territori di riferimento l’incontro “Appalti e Fisco. La semplice presunzione di irregolarità tributarie esclude le imprese dalle gare” per  chiedere la modifica della previsione, contenuta nel Decreto Semplificazioni, che blocca la partecipazione delle imprese alle gare di appalto pubblico anche solo nel caso di una presunzione di irregolarità tributaria, con evidenti ripercussioni di natura economica e finanziaria sull'intero sistema produttivo.



L'invio da parte dell'Agenzia delle entrate, infatti, di un avviso di accertamento, di un accertamento o ancora di una cartella esattoriale, dovuti anche ad una questione interpretativa rilevante per competenza o inerenza, di fatto esclude l'impresa dalla partecipazione all’appalto. La normativa raggiunge poi l’assurdo nel momento in cui prevede anche l’esclusione dalla gara dell'operatore economico che, pur avendo vinto la causa nei primi gradi contro il fisco, vede il giudizio ancora pendente in Cassazione, favorendo in tutto e per tutto la partecipazione alle gare delle imprese straniere.

Nell’intervento allegato, realizzato a cura dell'avvocato tributarista del Foro di Lecce Maurizio Villani, è contenuta la proposta di modifica richiesta, che ha trovato condivisione e apertura da parte dei Senatori presenti all’incontro del 16, Dario Stefano, Maurizio Buccarella, Roberto Marti, Iuno Valerio Romano, Luigi Vitali e dell’Onorevole Veronica Giannone, nonché dell’appoggio dell’Onorevole Mauro D’Attis, che non potendo intervenire personalmente ha espresso la propria posizione in materia. 

Tutti hanno preso l’impegno di contribuire a correggere la normativa al massimo con la Legge di Bilancio. 

L’auspicio è che tale modifica venga supportata a tutti i livelli politico-istituzionali e quindi si operi per correggere un errore che rischia di mettere in ginocchio l’intero sistema imprenditoriale che lavora con il pubblico.  

COPYRIGHT © 2020. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com