Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Borsa: Europa parte cauta, Parigi -0,1% Francoforte -0,09%    |    Borsa Milano apre in live calo (-0,07%) Indice Ftse Mib a 21.786 punti    |    Vendite auto in Europa, -8,6% in agosto Per Fca -26,5%,quota scende a 5%. Vendite negli otto mesi -12,1%    |    Spread Btp-Bund apre a 139 punti base Tasso di rendimento del decennale italiano allo 0,90%    |    Oro: prezzo sale a 1.500 dollari Mercato guarda a decisioni Fed su tassi di interesse    |    Cambi: euro in calo a 1,1064 dollari La moneta unica è in lieve aumento rispetto allo yen a 119,73    |    Petrolio: prezzi scendono a 59 dollari Brent perde lo 0,26% a 64,3 dollari al barile    |    Borse Asia contrastate, bene le cinesi Debole Tokyo    |    Borsa: Hong Kong positiva, apre a +0,18% In rialzo anche Shanghai (+0,20%) e Shenzhen (+0,19%)    |    Borsa: Tokyo, apertura poco variata Cambi: yen stabile su dollaro, si svaluta su euro    |    Atlantia: Castellucci si è dimesso Cda accoglie dimissioni    |    Atlantia: Castellucci si è dimesso Cda accoglie dimissioni    |    Mediobanca: Delfin ha quota del 6,94% Del Vecchio, siamo un azionista di lungo periodo    |    Bere responsabile Forum “Ansaincontra” mercoledì 18 alle 12 con il sociologo Cippitelli, Colognesi (AB InBev Italia) e Lacquaniti...    |    Whirlpool, ramo di azienda Napoli sarà ceduto alla società Prs 'Decisione dell'azienda grave e unilaterale'    |    Borsa Milano peggio d'Europa con Saipem Rialza la testa Atlantia. Si guarda alla Fed    |    Spread Btp chiude in rialzo a 139 punti Tasso allo 0,91%    |    Borsa: Europa termina poco mossa Piatte Londra e Francoforte    |    Atlantia: Benetton, siamo sotto choc Ci aspettiamo cambiamenti da cda oggi    |    Borsa: Milano chiude in calo (-0,76%) Indice Ftse Mib a 21.801 punti    |    Borsa: Europa resta debole,Milano -0,75% Con spread a 138 banche in calo, Atlantia prosegue in rialzo    |    Whirlpool pronta a cessione ramo domani Cgil, per noi è un'offensiva. Azienda rispetti i lavoratori    |    Abi, tassi a nuovi minimi storici Costo mutui casa agosto all'1,68%, tassi a imprese all'1,25%    |    Nestlè: Travaglia nuovo ad Italia Wencel resta nel board italiano    |    Banche, Abi: tassi ancora giù, ai nuovi minimi storici Costo mutui casa agosto all'1,68%, tassi a imprese all'1,25%    |    Octo Group: Veratelli è il nuovo Ceo Il presidente board Peace, giunto momento per nuovi mercati    |    Contratti: i sindacati si pesano Giovedì firma convenzione rappresentanza. Dopo scatta soglia 5%    |    Atlantia: ipotesi comitato esecutivo In attesa nuovo Ad. Nessun impatto su società operative    |    Borsa: Milano fiacca, Europa snobba Zew Debole Prysmian, qualche vendita sulle banche, tiene Atlantia    |    Germania: fiducia Zew sale a -22,5 A settembre supera attese con netto rialzo dai minimi da 2011    |    Cna, pressione fiscale su Pmi sotto 60% La previsione tiene conto dello sconto Imu sui capannoni    |    Borsa: Europa incerta in attesa Fed Deboli Prysmian e Mediaset, tiene Atlantia dopo scivolone    |    Borsa Milano fiacca con Prysmian, ok Eni Atlantia positiva nel giorno del Cda, debole la Juventus    |   

UE-MERCOSUR: CONFINDUSTRIA, GRANDE SODDISFAZIONE PER CHIUSURA ACCORDO

"La chiusura dell'accordo di libero scambio tra Unione europea e paesi del Mercosur è una bellissima notizia per molte ragioni" cosi Lisa Ferrarini vice presidente di Confindustria per l'Europa. "Il negoziato si trascinava con alti e bassi da quasi vent’anni e la sua architettura è stata rivista più volte. Lo abbiamo fortemente sostenuto perché si tratta dell'accordo più ampio mai siglato al mondo - continua Ferrarini - che unisce 780 milioni di consumatori, con una riduzione delle tariffe doganali pari a quattro volte quello dell’accordo raggiunto con il Giappone e un risparmio per le imprese europee di oltre quattro miliardi di euro in dazi all’anno, quindi estremamente importante per le imprese italiane che intrattengono fitte relazioni commerciali con i quattro Paesi, in particolare con Brasile e Argentina. Il valore di quest’intesa va misurato anche in termini strategici, in quanto rilancia la UE come attore primario nel contesto globale. Anche il timing è significativo poiché la conclusione del negoziato arriva proprio mentre a Osaka si avvia un G20 dominato dal tema del commercio. Il messaggio per la comunità internazionale e per i principali attori coinvolti nelle tensioni protezionistiche è dunque assai importante. Attendiamo di conoscere i dettagli tecnici dell'intesa -conclude la vicepresidente di Confindustria - ma siamo certi che la UE saprà tutelare adeguatamente alcuni settori che avevano espresso preoccupazione".

COPYRIGHT © 2019. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com