Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Tria, sbagliato dire manovra correttiva Italia non è rischio, rischio è politiche Fmi    |    Borsa Milano fiacca con Europa, male Tim Debole anche Ferragamo, Enel e Snam staccano cedola, Juve corre    |    Esselunga, le vendite del 2018 a 7,9 mld (+2,1%) Corre e-commerce. Dimezzato l'indebitamento netto    |    Borsa Europa chiude debole, tiene Londra Francoforte -0,6%, meglio Parigi    |    Spread Btp chiude in rialzo a 250 punti Tasso al 2,75%    |    Tim cede ancora in Borsa, -2,6% finale Pesa tema Rete oltre a stime sui conti e scontro Elliott-Vivendi    |    Borsa Milano chiude in calo, -0,35% Indice principali titoli di Piazza Affari a 19.638 punti    |    Fmi, taglia a 0,6% crescita Italia 2019 Mette Italia fra maggiori rischi globali    |    Davos: Fmi mette Italia fra maggiori rischi globali. Salvini: 'Sono loro a essere una minaccia' Nodo spread-banche. Timori anche per Brexit e voto europee    |    Borsa:Europa fiacca, Milano giù con Enel Londra e sterlina recuperano in attesa discorso May    |    Morto Armin Loacker, il re dei wafer Aveva 78 anni    |    Tim: Elliott vuole cessione quota rete In Borsa titolo ai minimi da 5 anni    |    Borsa: Piazza Affari maglia nera, Tim ai minimi da 5 anni. Attesa piano B sulla Brexit    |    Borsa: Europa debole, Milano la peggiore Male le tlc, vendite sulla sterlina. Spread Btp-Bund a 250 punti    |    Trasporti:oggi sciopero Tpl di 4 ore Si ferma anche noleggio pulmann con conducente    |    Borsa: Europa apre in calo Francoforte cede 0,26%, Parigi 0,21% e Londra lo 0,18%    |    Borsa: Milano apre in calo (-0,52%) Indice Ftse Mib scende a 19.606 punti    |    Borsa, Asia in rialzo con dati Cina Future su Europa e Usa in calo, oggi chiusa Wall Street    |    Cambi:euro apre in rialzo a 1,13 dollari Yen avanza a 109,57, +0,2%    |    Spread apre invariato a 247 punti Rendimento al 2,73%    |    Oro:prezzo poco mosso a 1281 dollari Metallo aveva ceduto 0,8% venerdì    |    Petrolio: cala a 54,1 dollari (-0,7%) Brent scende a 62,9 dollari    |    Cina, rallenta il Pil: +6,6%. Diminuisce la crescita economica Con la guerra dazi con gli Usa, indice 2018 a minimi da 1990    |    Borsa Shanghai apre a +0,12% In rialzo anche Shenzhen, a +0,17%    |    Borsa Tokyo, apertura in rialzo (+0,81%) Investitori attendono indicazioni economiche da Pil Cina    |   

AMBIENTE: CONFINDUSTRIA E CONFAGRICOLTURA INSIEME PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

Confindustria e Confagricoltura hanno sottoscritto oggi un Protocollo di collaborazione per la promozione delle buone pratiche industriali e agricole e per lo sviluppo della sostenibilità come fattore di crescita.

L’iniziativa nasce dalla convinzione che lo sviluppo e il benessere del Paese non possano prescindere da un uso sempre più efficiente delle risorse ambientali, compresa quella del suolo, e che occorra agire in sinergia con le Istituzioni per  stimolare investimenti pubblici e privati diretti a rafforzare la tutela ambientale e il rilancio economico dei territori, in vista  degli obiettivi fissati dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

La sostenibilità economica – afferma il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia – non può prescindere da quella ambientale. Oggi la cultura della responsabilità si allarga a tutti i campi d’azione di un’impresa che deve imparare a essere eccellente in ogni sua funzione e attore di cresciuta a beneficio dell’intera società.

“Negli ultimi anni - ha commentato il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti -sia la società, sia l’imprenditoria italiana hanno acquisito sempre più la consapevolezza che per raggiungere uno sviluppo economico sostenibile sia necessario aumentare la produttività e utilizzare in modo sempre più efficiente le risorse ambientali. Tutto ciò con l’indispensabile supporto dell’innovazione tecnologica”.

Le imprese italiane nei prossimi anni saranno chiamate ad affrontare sfide sempre più impegnative e dovranno essere sempre più protagoniste della transizione verso un’economia più circolare, in cui il valore dei prodotti, dei materiali e delle risorse è mantenuto quanto più a lungo possibile e la produzione di rifiuti è ridotta al minimo.Con  questo accordo si vuole realizzare un’azione incisiva e continuativa di collaborazione su questi temi. Nell’ambito della collaborazione prevista dal presente protocollo Confindustria e Confagricoltura si impegnano a: realizzare strumenti e attività di comunicazione  e formazione congiunte  coinvolgendo le associazioni territoriali e le categorie produttive interessate per  promuovere i temi della sostenibilità e  dell'economia circolare; promuovere l’innovazione dei modelli di business e lo sviluppo di innovative strategie aziendali per l'uso corretto delle risorse naturali, la prevenzione dello spreco alimentare, puntando sull'economia circolare;orientare le iniziative di sostegno alla ricerca ed all’innovazione e rafforzare le azioni verso  lo sviluppo delle tecnologie digitali.

COPYRIGHT © 2019. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com