Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Bankitalia:Visco disponibile a audizione Colloquio con Casini, pronti a sottomettere documenti    |    Bankitalia,agito in contatto con governo Sempre difeso risparmio limitando i danni    |    Bankitalia: crisi e lotte potere, gli assalti a Fort Koch Riserva Repubblica, figura autorevole in conflitto con politica    |    Banco-Bpm, Cattolica per bancassicurance La compagnia ha 15 giorni per chiudere la trattativa    |    A fondo cinese 30% parka Mr&Mrs Italy Leoncini e Bucalossi conservano maggioranza e gestione    |    Spread Btp chiude in calo a 162 punti Rendimento sotto 2% a minimi da settembre    |    Borsa: Milano debole con B. Generali Giù anche Fca, bene Stm, A2a, Enel e Ferrari    |    Salini Impregilo rifinanzia debito 1 mld Anche bond per 400 milioni, struttura finanziaria più forte    |    Borsa: Europa, Parigi -0,03% in chiusura Sotto la parità anche Londra e Francoforte    |    Borsa: Milano chiude in calo (-0,4%) Indice Ftse Mib a quota 22.337 punti    |    Iren: successo per il green bond Obbligazioni per 500 milioni, richieste per 2,2 miliardi    |    Borsa:Europa tiene, Milano torna in calo Acquisti su Infineon e Airbus, bene Sabadell e Bbva    |    Borsa: Milano, giù B.Generali, bene Enel Acquisti su Stm, Mediobanca e Tim, deboli Unieuro e Ifis    |    Pienone di richieste per bond Esselunga Chiude road show, interesse anche da estero    |    Moda:Canali chiude fabbrica,134 esuberi Doccia fredda dopo solidarietà, domani 8 ore di sciopero    |    Wall Street apre debole, Dj +0,08% S&P 500 invariato    |    Borsa: Europa migliora, Milano +0,2% Futures positivi, acquisti su tecnologici, banche contrastate    |    Borsa: Europa poco mossa, bene Madrid Futures contrastati, in arrivo dati Usa inflazione e produzione    |    Borsa: Milano, giù B.Generali, Mediaset Salgono Mediobanca, Stm, Tim e Lazio, scivolano Unieuro e Ifis    |    Banche: liberali Germania contro Unione In Italia aiuti pubblici per gli istitutI, Esm non serve    |    Manovra, reddito di inclusione per 650.000 famiglie In legge bilancio 300 mln in più, sale assegno nuclei numerosi    |    Slovacchia, sede Ema spetta a Bratislava Ministro Esteri rivendica "diritto" ad avere sede    |    Lentezza giustizia costa 2,5 punti Pil Studio,se più rapida +130mila posti,1000 euro reddito pro-capite    |    Landini, Colussi fermi licenziamenti Per leader Cgil "Azienda non può annunciarli con investimenti"    |    Germania,indice Zew sale a 17,6 punti Dato inferiore ad attese per rialzo a 20 punti    |    Export +4,2% ad agosto,+8,4% su anno Trainano chimica e manifattura. Bene vendite in Francia e Spagna    |    Banche Europa deboli, Milano guida cali Spread poco mosso, Madrid risente braccio di ferro con Catalogna    |    Moody's negativa su banche italiane, Npl Pressione per ridurli ma pochi capitali e bassa redditività    |    Enav,a studio cessione quota Mef a Cdp Operazione rientrerebbe in cantiere privatizzazioni    |    Mercato auto Europa -2%, Fca -1% Da un anno non c'era segno negativo. Boom Alfa Romeo, bene Jeep    |    Borsa: Milano piatta con banche e Tim Bene Ferrari, Stm e Moncler, scivolano Ynap e Campari    |    Cambi: euro in calo a 1,1759 dollari Yen a 131,97    |    Borsa: Shanghai negativa,chiude a -0,19% In rialzo invece Shenzhen, a +0,11%    |    Padoan, ma Camusso che manovra ha visto? Stiamo dando scossa a crescita, risorse investimenti e giovani    |    Camusso,è manovra a favore delle rendite Non risponde alle esigenze di tutti    |    Borsa: Europa poco mossa in avvio Londra invariata, Parigi guadagna 0,18%, Francoforte cede 0,06%    |    Spread Btp apre stabile a 164,4 punti Rendimento al 2,02%    |    Borsa: Milano apre in rialzo (+0,14%) Indice Ftse Mib sale a 22.460 punti    |    Oro: scende a 1.289,73 dollari Cede lo 0,41%    |    Borsa, Asia sui massimi nonostante Corea Dollaro sale con ipotesi Taylor alla Fed, giù i treasury    |    Petrolio: in lieve calo a 51,71 dollari Brent a 57,68    |    Manovra, scontro Camusso-Padoan Leader Cgil: 'E' a favore delle rendite, mantiene lo status quo. Sulle pensioni, il governo ha disatteso gli accordi....    |    Borsa: Tokyo, chiusura in rialzo, +0,38% Yen debole su dollaro ed euro, attesa elezioni    |    Banche: Moody's negativa su Italia e Npl Pressione per ridurli ma pochi capitali e bassa redditività    |    Manovra: le nuove misure su lavoro, imprese, povertà e statali Sgravi per i giovani, 600 milioni per il reddito d'inclusoione    |    Manovra: tutte le misure, da sgravi per gli under 35 a bonus giardini Arriva anche dl fisco, da golden power a rottamazione cartelle    |    Petrolio:Ny,chiude in rialzo a 51,87 dlr Quotazioni salgono dello 0,86%    |    Alitalia: arrivati 7 plichi Arrivati presso lo studio notarile    |   

E-DISTRIBUZIONE POTENZIA LA RETE ELETTRICA NELLA CITTÀ DI LECCE.

E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica, realizza a Lecce nuovi investimenti per il potenziamento della rete elettrica grazie ai quali migliorerà la gestione della rete in caso di guasto con evidenti benefici per tutta la cittadinanza.

 

Gli interventi prevedono la posa di circa tre chilometri di nuovo cavo interrato per la realizzazione di sette nuove trasversali che congiungeranno linee già in servizio. Quattro di queste trasversali sono già state ultimate ed attivate. A beneficiarne, saranno in particolare i quartieri Stadio, S. Rosa, Ferrovia, Rudiae e di alcune marine del capoluogo.

“Si tratta della costruzione di diversi elettrodotti in cavo interrato che – spiega Enrica Irene Sanguedolce, responsabile E-Distribuzionedella Zona Lecce e Maglie – saranno dotati delle più moderne tecnologie di rete in grado di consentire l’automazione e il telecontrollo da remoto. In pratica, i tecnici di E-Distribuzione hanno la possibilità di intervenire da remoto per effettuare le manovre di rialimentazione della clientela in caso di guasto. In questo modo si riducono drasticamente i tempi in quanto non sarà necessario raggiungere fisicamente gli impianti per il ripristino dell’erogazione di energia elettrica.

La fine dei lavori, in parte già realizzati, è prevista entro la fine dell’anno. Gli investimenti rientrano nell'importante piano che E-Distribuzione ha intrapreso per la modernizzazione e l’efficienza del sistema elettrico di Lecce e della sua provincia.

 

COPYRIGHT © 2017. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com