Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Stop Antitrust a servizi telefonia senza consenso Lo prevede un emendamento a firma Brunetta, riformulato e approvato dalla commissione Bilancio della Camera    |    Lagarde: 'Con Covid enorme trasformazione, più disuguaglianza' 'La decisione della Corte tedesca non e' minaccia alla Bce'    |    Bombardieri eletto nuovo segretario generale della Uil Consiglio confederale lo ha votato all'unanimità    |    Agenzia Entrate: contributo a fondo perduto, erogati 2,9 mld Più di 890 mila le istanze pagate. Al primo posto Lombardia    |    Conte: 'Non siamo attendisti' E annuncia la riforma del fisco Il premier: 'Noi siamo il governo delle decisioni ferme e risolute'    |    Un 'tempio' per i 63 anni della Fiat 500, nasce Virtual Casa Da oggi si può ordinare la Nuova 500 'La Prima' cabrio    |    Whirlpool: fabbrica 'in vendita' su Ebay, base d'asta 1 euro Protesta operai, con incentivi Stato "Prendi soldi e scappa"    |    P.a. : Cgia, prima cliente ditte con 140mld . Paga in ritardo, c'è pericolo supermulta da 2 mld euro    |    Bonomi, nel Paese non viene raccontata la realtà Giovani di Confindustria, non si governa con gli annunci    |    Coronavirus, 6,5 milioni di lavoratori a rischio Più timori per le donne, i giovani e i professionisti con una laurea    |    P.a.: con cattiva burocrazia persi 70 mld Pil Confcommercio, Italia scivola in classifica Ocse, è terzultima    |    P.a.: con cattiva burocrazia persi 70 miliardi di Pil Confcommercio, Italia scivola in classifica Ocse, è terzultima    |   

Approvato il nuovo Statuto

Risultato storico per Confindustria Lecce che, prima in Italia, con il supporto costante e fattivo di Confindustria nazionale a tutti i livelli, nel giro di tre settimane, attraverso il metodo del referendum, ha approvato il nuovo Statuto, che da oggi 9 febbraio è pienamente in vigore.

Considerando una base di 522 voti disponibili, lo Statuto è stato approvato con 392 voti, pari a più del 75 % del totale. Le aziende che si sono espresse rappresentano più del 65%. Un dato complessivo significativo che vede gli iscritti partecipare con entusiasmo al momento di rinnovamento della vita associativa.

Con il nuovo Statuto Confindustria Lecce infatti si dota di uno strumento regolatorio molto moderno, che va nella direzione della semplificazione e dello snellimento. Sono altresì espresse in modo chiaro vision e mission dell’attività, nell’ottica di un sempre maggiore coinvolgimento, della crescita associativa e dello sviluppo del territorio di riferimento. Il Presidente di Confindustria Lecce resta in carica per quattro anni e non può essere rieletto. Il Consiglio di Presidenza prende il posto del Consiglio Direttivo, mentre il Consiglio Generale sostituisce la vecchia Giunta. Le Sezioni merceologiche da 17 passano a dieci, con un accorpamento dettato da una maggiore efficienza e funzionalità e fondato sulla comunanza di interessi e analogie contrattuali.

“Grande il fermento che si respira in Confindustria Lecce – afferma Eliseo Zanasi, Commissario dell’Associazione – che si appresta a rinnovare tutti i propri organi per poi procedere entro il prossimo 30 aprile all’elezione del nuovo Presidente. La sperimentazione del voto per via referendaria è stata un successo e questo lo si deve soprattutto alla grande collaborazione e al senso di responsabilità degli Associati, che ringrazio, ma anche all’impegno di tutti i collaboratori della struttura”.

Il nuovo statuto è consultabile sul sito di Confindustria Lecce al seguente link:
http://www.confindustrialecce.it/l-associazione/lo-statuto.html

 

COPYRIGHT © 2020. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com