Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Borsa: Europa avanza ancora con trimestrali e Evergrande In rialzo informatica e auto. In calo petrolio, sale il gas    |    Borsa: Milano prosegue in rialzo, bene le utility Banche in ordine sparso, lo spread tra Btp e Bund a 110    |    Borsa: Europa apre in rialzo con Evergrande, fari su virus Parigi (+0,52%), Francoforte (+0,23%), piatta Londra (+0,04%)    |    Borsa: Milano apre in rialzo (+0,21%) Il primo indice Ftse Mib a 26.582 punti    |    Borsa: Asia chiude in rialzo, effetto Evergrande In positivo Tokyo (+0,34%), lo yen in calo sul dollaro    |    Stellantis: con Samsung Sdi per batterie in Nord America Avvio nuovo impianto previsto per il 2025    |    Renault: stima calo produzione di 500.000 veicoli Previsione per effetto della crisi dei componenti    |    Oro: prezzo spot in rialzo a 1.787 dollari l'oncia Guadagno dello 0,26%    |    Petrolio: Wti in calo, scende sotto 82 dollari al barile Brent arretra sotto gli 84 dollari    |    Spread Btp-Bund apre in rialzo a 110 punti, rendimento 1% Deciso aumento rispetto alla chiusura di ieri    |    Evergrande paga coupon da 83,5 milioni ed evita il default Onorato il coupon sui bond offshore che era scaduto il 23 settembre    |    Borsa: Tokyo, apertura in calo (-0,43%) Incertezza su risultato elettorale in Giappone    |    Minibond: da Cdp, Mcc e Finnat prima emissione da 13mln In ambito programma Basket Bond Euronext Growth    |    Scongelare i risparmi, volano per la ripresa L'appello da Mattarella all'Acri. Visco invoca più bond imprese    |    Manovra: guida ai bonus per la casa Cosa rimane e fino a quando, cosa cambia, a cosa stare attenti    |    Manovra: si tratta sulle pensioni, ipotesi transizione più lunga Pressing per ammorbidire uscita da Quota 100, il nodo delle risorse    |    Manovra: si tratta sulle pensioni, ipotesi transizione più lunga Pressing per ammorbidire uscita da Quota 100, il nodo delle risorse    |    Lavoro: Orlando, ok a Gol, nuova stagione di politiche attive Con il via libera delle Regioni, prime risorse per 880 milioni    |    Borsa: Europa in calo, tra trimestrali e timori inflazione Londra -0,4%, Parigi -0,29%, Francoforte -0,3%    |    Bonomi, ripresa Paese passa per il Sud, è fondamentale V. 'Confindustria:confronto su coesione tra Nord...' delle 10:37    |    Borsa: Milano chiude in calo, Ftse Mib -0,2% Corre Diasorin, in calo Eni, Tim e Tenaris    |    Franco, Italia tra i Paesi con maggior dinamismo export 'Secondi solo al Giappone'    |    Franco, Pil ai massimi da venti anni, tirano investimenti 'Quest'anno +15%, compensano flessione 2020'    |    Bollette: Franco, aumento ostacolo a ripresa, interverremo 'Già fatto due volte, ma resta un tema'    |    Franco, 8mld al taglio cuneo, attuazione da definire 'Governo e Parlamento lavorino insieme nei prossimi giorni'    |    Borsa: Milano gira in rialzo, su scudi Mondadori Ftse Mib +0,12%, Eni riduce il calo allo 0,8%    |    Alitalia: programma Mille Miglia continua, in attesa bando Garantita possibilità accumulare e usare le miglia    |    Alimentare: Spontini porta la pizza alla milanese in Qatar Le prime 3 aperture entro l'avvio dei Mondiali nel novembre 2022    |    Manovra: sindacati, nessuna convocazione, confronto sia serio Sulle pensioni serve riforma complessiva della legge Fornero    |    Borsa: Milano riduce calo (-0,15%), giù Banco, Cnh ed Eni Spread risale a 104,2 punti, sprint di Carige, Tas e Intermonte    |    Crisi chip, in 3 anni 14 milioni di auto prodotte in meno Osservatorio componentistica, timori filiera ma prevista ripresa    |    Crociere: in 2022-2024 nei porti 821 milioni di investimenti Tra infrastrutture, dragaggi e nuovi terminal    |    Borsa: Europa in calo, effetto trimestrali, Milano -0,25% Spread scende a 103,7 punti, futures negativi, giù il greggio    |    Garavaglia all'Enit per insediamento nuova ad Garibaldi "Seguire esempio della collaborazione avviata con le Regioni"    |    Inps: a luglio 140mila cessazioni contratti stabili, +22% Su luglio 2020; E' il primo mese senza blocco licenziamenti    |    Inps: in 7 mesi saldo positivo 1,1 mln contratti Tra assunzioni e cessazioni; per contratti stabili +124mila    |    Inps: a settembre 121,8 mln ore cig, -41,6% mese 6,38 miliardi ore cig per emergenza sanitaria    |    Borsa: Milano ferma (-0,35%), pesano Unicredit, Banco e Bper Spread scende sotto i 104 punti, corre Carige, sprint di Tas    |    Visco, salgono prestiti a rischio, banche accantonino Governatore, aumento del 40% da fine 2019    |    Visco,ripresa fortemente dipendente da sostegno pubblico Governatore a Giornata Risparmio    |    Banche:Patuelli,pronte a fine moratoria, no a svendita Npl Presidente Abi,non sottovalutare o sopravvalutare loro aumento    |   

SALENTO WEDDING ED EVENTI

Salento Wedding ed Eventi - Scenari di oggi e prospettive future è il tema del webinar promosso da Confindustria Lecce e Assoecenti per venerdì 20 novembre alle ore 16.00 su piattaforma Microsoft Teams.

Obiettivo dell'incontro è quello di fare il punto sulla crisi imposta al settore dalla pandemia da Covid 19 ma soprattutto di porre le basi per una ripartenza solida ed efficace appena ce ne saranno le condizioni.

Confindustria Lecce - Sezione industrie Alimentari partecipa ad Agrogepaciok

Nonostante le difficoltà legate alla pandemia, alle incertezze che il futuro ci riserva, come imprenditori abbiamo la responsabilità di pensare al domani con coraggio, determinazione e capacità di anticipare i cambiamenti. Ed è questo lo spirito che animerà la 15esima edizione di Agro.ge.pa.ciok, il salone nazionale delle golosità della pasticceria, della cioccolateria e dell'artigianato alimentare, che riuscirà a sorprendere comunque i visitatori che avranno il piacere di consultare i laboratori virtuali messi in campo per l'occasione.

Le tecnologie informatiche e l'innovazione ci aiuteranno nel rendere anche questa edizione indimenticabile, sebbene con le difficoltà dovute alla distanza e all'emergenza da Covid-19.

La crisi innescata dal virus ha colpito pesantemente il settore dell'agroalimentare così come quello strettamente connesso del turismo, con il quale costituisce l'offerta integrata di ogni territorio.

La crescita dei contagi ha imposto la chiusura di bar, ristoranti e forti limitazioni alle strutture ricettive, che già erano penalizzate dalla quasi totale assenza di turisti stranieri. Tali misure rappresentano un colpo al cuore per il nostro territorio, fortemente vocato al turismo e alla filiera agroalimentare.

Occorre allora studiare misure urgenti per compensare le perdite e attrezzare imprese e territori a cavalcare la ripresa, che si prospetta complessa sia sul fronte occupazionale, sia su quello della competitività. Tutti insieme dobbiamo trovare la soluzione per continuare a convivere con il virus, in attesa della cura, prima che l'emergenza da sanitaria si trasformi in economica.

Ben vengano quindi iniziative come Agro.ge.pa.ciok per mantenere alta l'attenzione sul valore, la qualità e la varietà delle produzioni dell'agroalimentare del Salento, nel quale operano professionalità d'eccezione che devono essere in tutti i modi salvaguardate. Confindustria Lecce, anche quest'anno, contribuirà all'iniziativa, condividendone le finalità e promuovendo la cultura delle produzioni di altissimo livello, dai sapori unici ed identitari la cui degustazione è solo rimandata.

Cesare Spinelli
Presidente Sezione Industrie Agroalimentari Confindustria Lecce

Visita Agro.ge.pa.ciok












Master Open Innovation and youth entrepreneurship in the Mediterranean Agrifood Sector

E' al via il Master di I livello in Open Innovation and youth entrepreneurship in the Mediterranean Agrifood Sector proposto da Ciheam Bari, in collaborazione con Confindustria Puglia, Centro di Eccellenza di Ateneo per l'Innovazione e la Creatività - Bari, Almacube-Università degli Studi di Bologna, EIT Food Bari, Confcooperative, Legacoop.

Leggi tutto: Master Open Innovation and youth entrepreneurship in the Mediterranean Agrifood Sector


Confindustria e Cerved presentano il Rapporto Regionale PMI 2020 Con Covid-19 crisi senza precedenti: per superarla e tornare in carreggiata serve liquidità alle imprese

Una fotografia a tinte fosche quella scattata dal nuovo Rapporto Regionale PMI 2020, realizzato da Confindustria e Cerved, in collaborazione con SRM-Studi e Ricerche per il Mezzogiorno che, in un’unica pubblicazione, integra le evidenze presentate negli anni scorsi nel Rapporto PMI Mezzogiorno e nel Rapporto PMI Centro-Nord.

Leggi tutto: Confindustria e Cerved presentano il Rapporto Regionale PMI 2020 Con Covid-19 crisi senza...


Congiuntura Flash giugno 2020 - In Italia ripartenza difficile per industria e servizi. Ancora debole e incerto lo scenario mondiale

In Italia ripartenza difficile e fragile per industria e servizi, con poca fiducia per consumi e investimenti, export e turismo in rosso e ore lavorate in caduta.

Buone notizie vengono dal credito in aumento, mentre non è scontato che continui il calo dello spread sovrano.

Ancora debole e incerto lo scenario mondiale, con il commercio che fatica, mentre le Borse sono in recupero parziale e il petrolio segnala ripresina.

L’Eurozona è ancora nel tunnel, il Regno Unito in difficoltà, negli USA la ripartenza è debole e la Cina è in timida risalita.

Leggi la nota sul nostro sito e usa questo link se vuoi pubblicare il contenuto sui tuoi canali media.

https://bit.ly/CF_giu20


Questionario Unisalento su impatto Covid-19 sul turismo

L'Università del Salento ha avviato un questionario rivolto al settore turistico per valutare l'impatto economico che l'emergenza sanitaria da Covid-19 ha generato sull’attività nel Salento, nonché individuare le iniziative attuate e/o programmate e le possibili strategie per il rilancio del settore turistico.

L'Iniziativa è patrocinata da Confindustria Lecce.

E' possibile partecipare mediante la compilazione online, disponibile al seguente link:

https://questionari.unisalento.it/limesurvey/index.php/536245?lang=it

I dati raccolti, in forma aggregata ed anonima, consentiranno di offrire un quadro di sintesi degli effetti dell'emergenza epidemiologica sui comparti del settore turistico locale.

Per accedere: 




NUOVA FASE 2: CHIARIMENTI SUGLI ULTIMI PROVVEDIMENTI NORMATIVI

Negli ultimi giorni il Governo è intervenuto con ulteriori misure sulla gestione dell’emergenza epidemiolgica. In particolare, sono stati adottati il decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33 (le cui disposizioni resteranno in vigore fino al 31 luglio) e il DPCM 17 maggio 2020 (le cui disposizioni resteranno in vigore fino al 14 giugno). Tali atti - allegati - dettano disposizioni che incidono anche sulle attività economiche e produttive.

Leggi tutto: NUOVA FASE 2: CHIARIMENTI SUGLI ULTIMI PROVVEDIMENTI NORMATIVI


“Le quattro Associazioni di categoria datoriali ANCE Lecce, CNA Lecce, Confapi Aniem Lecce e Confartigianato Lecce hanno inviato un esposto avverso il Bando di Gara del Comune di Calimera per “Efficientamento Energetico Scuola dell’Infanzia “Angela Campi

“Le quattro Associazioni di categoria datoriali ANCE Lecce, CNA Lecce, Confapi Aniem Lecce e Confartigianato Lecce hanno inviato un esposto avverso il Bando di Gara del Comune di Calimera per “Efficientamento  Energetico Scuola dell’Infanzia “Angela Campi Colella” – €.1.307.000.

Leggi tutto: “Le quattro Associazioni di categoria datoriali ANCE Lecce, CNA Lecce, Confapi Aniem Lecce e...


CONFINDUSTRIA PRESENTA IL PRIMO BILANCIO DI SOSTENIBILITA'

Per la prima volta Confindustria si racconta attraverso un Report di Sostenibilità, rendicontando le azioni e i progetti che mette in campo ogni giorno nel confronto attivo con le Istituzioni nazionali ed internazionali, con il mondo dell’economia e della finanza, delle parti sociali, della cultura e della ricerca, della scienza e della tecnologia, della politica, dell’informazione e della società civile.

Leggi tutto: CONFINDUSTRIA PRESENTA IL PRIMO BILANCIO DI SOSTENIBILITA'


DOMANI DICHIARAZIONE CONGIUNTA DI CONFINDUSTRIA, BDI E MEDEF A UE




Confindustria, BDI e Medef pubblicheranno il 12 maggio una dichiarazione congiunta, rivolta ai governi di Italia, Germania e Francia e alle Istituzioni europee, per chiedere un ampio piano per tornare a crescere e difendere la competitività delle imprese a livello globale.

L'appello chiede una risposta ambiziosa e senza precedenti per la ripresa europea, con solidarietà, sostenibilità e digitalizzazione tra le priorità. Nella missiva i Presidenti delle tre organizzazioni industriali, Vincenzo Boccia, Dieter Kempf (BDI) e Geoffroy Roux de Bézieux (Medef), si dicono "profondamente preoccupati per le conseguenze sociali, economiche e politiche della pandemia" partendo dal presupposto che non tutti i Paesi sono stati colpiti allo stesso modo dall’emergenza e che alcuni territori e settori industriali, nonostante le misure senza precedenti già prese anche per fornire liquidità al sistema, non potranno evitare l’enorme calo e le forti ripercussioni economiche su produzione, occupazione e finanza pubblica, almeno fino a quando la situazione sanitaria non tornerà a essere nuovamente sotto controllo.

“Le nostre economie e le nostre società dovranno affrontare un grande shock con il recupero dalla fase di lock-down che richiederà tempo”. Al fine di "passare dal contenimento all'uscita, dall'uscita alla stabilizzazione e al recupero completo" gli industriali italiani, tedeschi e francesi, consapevoli che le loro economie sono profondamente integrate, hanno condiviso tra le altre, le seguenti raccomandazioni: cooperazione europea e internazionale nei piani d’uscita dall’emergenza e in quelli per la ripresa; una risposta ambiziosa da parte dell’UE, un rafforzamento del Temporary Framework sugli aiuti di Stato; l’adozione di forti misure fiscali a livello nazionale anti-cicliche per supportare la ripresa; una forte risposta fiscale che dovrà essere solidale e risposte adeguate da parte della politica con garanzia di copertura delle nuove priorità messe a bilancio.

DIALOGHI, ARTE E MUSICA al Museo Ebraico di Lecce

La cultura non si ferma…al Museo Ebraico di Lecce un ricco programma di dirette social per aderire alla campagna  #iorestoacasa:

 

 lunedì 11 maggio

ore 19.00 – ALESSANDRO CAPONE

Docente di letteratura cristiana antica, Università del Salento

e FABRIZIO LELLI

Direttore del Museo Ebraico di Lecce e docente di lingua e letteratura ebraica, Università del Salento

Cultura ebraica e cultura greca nel Salento medievale

 

martedì 12 maggio

ore 18.30 - GIUSEPPE CUSCITO

Ebraista e storico delle religioni

Astronomia ebraica nel Salento medievale

 

mercoledì 13 maggio

ore 19.00 – FRANCO MONGIÒ

Infettivologo

Epidemie nella storia e nel presente e loro ricadute sulla società (Fase 2)

 

giovedì 14 maggio

ore 19.00 – ELENA MURINOVA

Guida turistica abilitata (Regione Puglia), specializzata in lingua russa.

ELISABETTA NANNI

Archeologa e guida turistica abilitata (Regione Puglia)

e FABRIZIO LELLI

Direttore Museo Ebraico di Lecce e docente di lingua e letterature ebraica, Università del Salento

Guide a confronto sul turismo ebraico in Salento 

Emergenza Covid-19 - Attivazione numero verde Spesal per le imprese


Sarà presto attivo il numero verde 800069300, dalle 8 alle 20, per al quale rivolgersi per individuare eventuali misure organizzative indispensabili a contenere il contagio sui luoghi di lavoro.

In attesa dell'attivazione è possibile rivolgersi a: 0832215378 - Spesal Area Nord
                                                                       0832425215 - Spesal Area Sua

EMERGENZA CORONAVIRUS. Comunicato congiunto

 

ABI - Coldiretti - Confagricoltura – Confapi - Confindustria - Legacoop - Rete Imprese Italia (Casartigiani, CNA, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti) - Cgil – Cisl – Uil

Il nostro Paese sta in questi giorni affrontando una situazione di forte criticità a causa della diffusione del Coronavirus. Ciò impone a noi parti sociali, al Governo, alle Regioni, a tutte le autorità e agli esponenti della società civile di lavorare insieme, mettendo a fattor comune gli sforzi e agendo in maniera coordinata per consentire al nostro Paese di superare questa fase in maniera rapida ed efficace.

Leggi tutto: EMERGENZA CORONAVIRUS. Comunicato congiunto

Memoria e Dialogo: strumenti di Pace

Lunedì 2 marzo 2020 alle ore 19:00 presso il Museo Ebraico di Lecce si terrà la conferenza stampa di presentazione del seminario "MEMORIA E DIALOGO: STRUMENTI DI PACE", a cura del Rotary Club Gallipoli in collaborazione con il Rotary Club Galatina, Maglie e Terre d'Otranto - Lecce - Lecce Sud - Nardò - Tricase, Capo di Leuca.

 

Prenderanno parte all'evento:

  • Dr. Riccardo Di Segni (Rabbino Capo di Roma)
  • Dr. Fabio Lettere (Presidente Rotary Club Gallipoli)
  • Prof. Fabrizio Lelli (Direttore Museo Ebraico di Lecce)
  • Arch. Fabrizio Ghio (Comitato scientifico Museo Ebraico di Lecce)
  • Michelangelo Mazzotta e Francesco De Giorgi (Responsabili amministrativi Museo Ebraico di Lecce).
COPYRIGHT © 2021. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com