Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Porti: Anac, decade presidente Autorità Trieste Per incompatibilità con altra carica.Annullata attività dal 2016    |    Confindustria: Bonomi cambia governance, torna il direttivo Al presidente diritto nomina e revoca del direttore generale    |    Borsa: Europa chiude in flessione dopo Bce, Parigi -0,21% Londra -0,64%, Francoforte -0,45%    |    Borsa: Milano chiude seduta piatta, -0,04% Ftse Mib a 19.634 punti    |    Borsa: Europa in saliscendi dopo Bce, Milano +0,57% Spread sotto i 172 punti, a Piazza Affari corre Banco Bpm    |    Gualtieri,cauto ottimismo su risultati misure liquidità Moratoria su prestiti "un successo'"    |    Borsa: Europa di nuovo in negativo, Milano -0,64% Listini poco stabili dopo Bce, spread resta sotto 180 punti    |    La Bce rilancia il Qe pandemico, altri 600 miliardi Bce: lascia tassi fermi a zero    |    Bce - LA DIRETTA    |    Borsa: Europa debole attende Bce, Milano -0,8% Futures in calo, spread sopra 193, deludono misure Germania    |    Fincantieri:primo contratto per Naviris,5 progetti con Occar Per migliorare prestazioni e consumi delle navi    |    Borsa: Europa peggiora dopo vendite dettaglio, Milano Madrid la peggiore. Milano -1,1%    |    Gualtieri: 'Sui prestiti alcune banche rapide altre lente' Conte: 'Pil torna ai livelli del 2000, serve sforzo corale'    |    Snam: accordo con Alstom per treni a idrogeno Collaborazione quinquennale, primo progetto a inizio 2021    |    Borsa: Milano amplia calo (-1%) in attesa Bce Piazza Affari in linea con Europa, Atlantia prosegue in rosso    |    Abi, quasi 500mila domande prestiti garantiti a Fondo Domande moratoria a 260 miliardi di euro    |    Borsa: realizzi in Europa, Milano -0,4% Misure Germania penalizzano settore auto, pesa calo greggio    |    Borsa: Milano prosegue in calo (-0,6%), giù Atlantia Titolo cede il 3,4% in attesa decisioni governo su concessioni    |    Sace, emesse garanzie per 430 milioni su 47 istanze Richieste attraverso la procedura semplificata, tutte eseguite entro 48 ore. Pienamente conforme l'operazione per Fca....    |    Borsa: Europa apre in calo, Parigi -0,56% Deboli anche Francoforte (-0,78%) e Londra (-0,43%)    |    Borsa: Milano apre in calo (-0,62%) Indice Ftse Mib a 19.519 punti    |    Inps: per il reddito di emergenza fino a 840 euro mese Se il nucleo di due adulti e due minori e c'è una disabilità    |    Borsa: Asia in ordine sparso, attesa per riunione Bce In rialzo Tokyo e Borse cinesi.    |    Spread Btp/Bund apre stabile a 189 punti Rendimento del decennale all'1,545%    |    Borsa: Tokyo chiude in rialzo (+0,36%) Indice Nikkei a 22.695 punti    |    Cambi: euro in calo all'avvio a 1,1219 dollari Yen a 109,09    |    Oro: oscilla attorno a quota 1700 dollari Quotazioni metallo stabili    |    Petrolio: ferma i rialzi e scende sotto i 37 dollari Greggio Wti cala dell'1,82% a 36,66 dollari al barile    |    Borsa: Shanghai apre a +0,29%, L'indice Composite sale a 2.931,84 punti    |    Borsa: Hong Kong positiva, apre a +1,31% L'indice Hang Seng si attesta a 24.643,84 punti    |   

Naufragio Canale d’Otranto Vendola: avviare subito una riflessione profonda sul tema immigrazione

“È una notizia che suscita rabbia e dolore”. Così il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola commenta la notizia del tragico naufragio di questa mattina nel Canale d’Otranto.
“Intendo esprimere alle famiglie dei sette migranti la solidarietà e la vicinanza mia e dell’intera comunità pugliese. Credo che sia venuto il tempo di avviare una riflessione profonda su un tema che segnerà il futuro della storia umana. Non si può immaginare di governare i flussi migratori e la loro dimensione crescente con lo sguardo rivolto verso la repressione, come se si trattasse di un gigantesco problema di ordine pubblico”.

Leggi tutto: Naufragio Canale d’Otranto Vendola: avviare subito una riflessione profonda sul tema...


Minervini: “Porti e Ciclovie nell’audizione parlamentare per le reti europee”

L’audizione dei delegati della Conferenza delle Regioni in Commissione Trasporti della Camera dei deputati, sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio, per definire gli orientamenti dell’Unione per lo sviluppo della rete trans europea dei trasporti (TEN-T), si svolgerà domani, mercoledì 20 giugno 2012, alle ore 14.00 a Roma.

Leggi tutto: Minervini: “Porti e Ciclovie nell’audizione parlamentare per le reti europee”


Settecento Chilometri Cicloturistici

Presentato oggi a Lecce il progetto Habcycle Network. “Sarà un’occasione significativa – ha sottolineato l’assessore Luigi Cocite - per promuovere il territorio salentino attraverso particolari itinerari turistici”

Nasce nel Salento un network cicloturistico. L’obiettivo è quello di realizzare una rete di rotte cicloturistiche, a livello urbano, extraurbano e paesaggistico. Il progetto, denominato, Habcycle Network, è finalizzato infatti alla creazione di un network sul cicloturismo, inteso come attività sportivo-culturale da svolgersi nelle principali zone di interesse del territorio della Provincia di Lecce attraverso la valorizzazione e messa in rete delle risorse del territorio, l'integrazione con altri prodotti turistici, la promozione del territorio grazie a forme di mobilità sostenibile con la costruzione di una rete di rotte cicloturistiche, a livello urbano, extraurbano e paesaggistico, assistite da cartografia, cartellonistica e segnaletica dedicata a marchio “HAB Cycle Network”.
Habcycle Network è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Carafa alla quale hanno preso parte l’assessore al Turismo del Comune di Lecce, Luigi Coclite, l’assessore al Turismo della Provincia di Lecce, Francesco Pacella, il presidente della ASD Habcycle Marcello Greco e alcuni rappresentanti delle istituzioni che hanno già siglato il protocollo di intesa con l’associazione titolare del progetto.
“E’ un progetto – ha sottolineato l’assessore Luigi Coclite – che riesce a coniugare la modernità del pensiero con la tradizione dei nostri luoghi grazie ad un sistema che permetterà di sfruttare le nuove tecnologie ‘rispolverando’ i vecchi tratturi, le strade bianche e intercomunali che venivano percorse un tempo. Per queste ragioni diventerà un’occasione significativa per promuovere il territorio salentino attraverso particolari itinerari turistici”.
Non a caso il progetto Hab Cycle, dove Hab sta per Holiday, Arts e Bike, si propone di costruire un network nel Salento che possa mettere in relazione persone e luoghi, attività e paesaggi, in un unico circuito e con un unico comun denominatore: le due ruote. Prevede la costruzione – a livello urbano, extraurbano e paesaggistico – delle rotte cicloturistiche che renderanno fruibili i luoghi più suggestivi del nostro territorio (sono stati già individuati 700 km di percorsi) e, contestualmente, la realizzazione di cartografia, cartellonistica e segnaletica dedicata, oltre all’installazione nei comuni aderenti di rastrelliere adibite al parcheggio delle bici. Ma il punto di forza dell’intero progetto è il Cycle Camp, che rappresenta un’assoluta novità mondiale: si tratta di un campeggio tematico ad esclusiva destinazione cicloturistica, da realizzare tutto in materia ecosostenibile, a zero impatto ambientale e con alloggi su ruote e tende, che non necessitano né di fondamenta né di scavi, e con smaltimento organico in apposite vasche attraverso un sistema di triturazione a pressione. L’area, dove sorgerà, è ancora in fase di individuazione. Il fine ultimo di questo progetto è quello di valorizzare il nostro territorio per tutto l’anno, promuovendo un’offerta turistica articolata e completa che si rivolge principalmente ad un bacino di utenza che ricade nel Nord Europa, dove sono più interessati a questa disciplina sportiva e più sensibili ad esperienze di questo tipo, e poi quello di coinvolgere gli operatori salentini della filiera turistica, sportiva e naturalistico-culturale in un sistema di accoglienza che possa essere al livello degli standard internazionali.

 

 


GIUSTO RIPARTIRE I PROVENTI DELL’IMU’

Simona Manca d’accordo con il sindaco di Trepuzzi Oronzo Valzano

Sulla questione delle modalità di suddivisione del pagamento dell’imposta sugli immobili di Casalabate interviene anche la vicepresidente della Provincia e capogruppo di “Uniti per Trepuzzi” al Comune di Trepuzzi Simona Manca.
“Credo che per questa vicenda - spiega - valga il principio di fondo stabilito dal protocollo d’intesa del febbraio scorso e cioè una suddivisione per quote tra il Comune di Lecce ed i Comuni di Squinzano e Trepuzzi. Indubbiamente c’è il tempo per discutere e decidere una giusta ripartizione, anche eventualmente diversa da quella fissata nel protocollo che era e resta una proposta, ma sono d’accordo con il sindaco Valzano sul fatto che il Comune di Lecce non possa parlare di accordo raggiunto nella direzione di un versamento integrale dell’Imu nelle casse di Palazzo Carafa. Si tratta di una vicenda che merita senza dubbio un approfondimento e che doveva essere gestita meglio da tutte e tre le amministrazioni comunali interessate. L’obiettivo - conclude Simona Manca - è arrivare alla definizione concordata di criteri che siano logici e soprattutto equi in relazione al periodo di transitorietà cui si riferiscono”.


La scuola è finita, il lavoro no Gli studenti della “tripla A” continuano a progettare

Ad una settimana dalla fine delle lezioni i curatori della Dieta Med-Italiana
si ritrovano a scuola per pianificare le mosse per l’autunno

 «Sentiamo il “peso” di ciò che abbiamo creato»

Leggi tutto: La scuola è finita, il lavoro no Gli studenti della “tripla A” continuano a progettare


Parte la campagna di comunicazione di Confindustria Lecce

“CONFINDUSTRIA INSIEME”
 

La crisi internazionale continua a far sentire i suoi effetti sull’intero sistema economico.

Confindustria Lecce, per lanciare un messaggio positivo alle imprese associate ed al territorio in generale, promuove da giugno ad ottobre una campagna di comunicazione dal comune denominatore: “Confindustria Insieme”.

Leggi tutto: Parte la campagna di comunicazione di Confindustria Lecce


Carangelo a Tele Rama

Il Sig. Quintino Rocco Carangelo sarà intervistato nel corso del Tg delle 14.30 di Tele Rama sul problema del recupero dei rifiuti inerti nelle zone di taurisano e limitrofi.


Distretto moda.Capone illustra partecipazione Puglia Baglioni Uomo

La vicepresidente con delega allo sviluppo economico,Loredana Capone, presenterà domani, 15 giugno alle ore 12.00, presso la Sala Giunta della Presidenza regionale (III piano, con entrata da via Dalmazia)le iniziative relative alla partecipazione della regione Puglia all'evento Baglioni Uomo, che si terrà a Firenze dal 19 al 22 giugno 2012 ed alla presentazione del Progetto di promozione del sistema moda pugliese sulla testata L'Uomo Vogue, Edizioni Condè Nast.
In confstampa, con la vice presidente: Giovanna Genchi, Dirigente Servizio Internazionalizzazione-regione Puglia; Mario Totaro, Presidente del Distretto Produttivo della Filiera Moda Puglia; Anna Cavallo, Advertising Manager Puglia Basilicata Molise Abruzzo testate e siti Condè Nast ConsumerProgetto di promozione del sistema moda pugliese sulla testata L'Uomo Vogue, Edizioni Condè Nast.


Conferenza Ocse su energie rinnovabili nelle aree rurali e innovazione

Giovedì 14 giugno il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, sarà a Parigi per partecipare alla Conferenza organizzata dall`OCSE “Linking Renewable Energy to Rural Development: Drivers and Constraints” che si svolgerà presso la sede dell`Organizzazione parigina. Il Presidente Vendola interverrà nella sessione di apertura, dalle ore 9.00 alle ore 9.45, assieme al Segretario Generale dell`OCSE, Angel Gurria.

Leggi tutto: Conferenza Ocse su energie rinnovabili nelle aree rurali e innovazione


Rapporto Federculture

“Rafforzare l’offerta culturale ed evitare i tagli”
Crescita dei consumi culturali, la “ricetta” della vicepresidente della Provincia

“Speriamo che non resti solo un freddo e trascurato dato numerico, ma solleciti tutti quanti a fare la propria parte nella (e per la) cultura”. Così la vicepresidente della Provincia di Lecce con delega alla Cultura Simona Manca commenta gli incoraggianti dati sui consumi culturali degli italiani nel 2011 diffusi ieri da Federculture.

Leggi tutto: Rapporto Federculture

Tabacco e Ambiente, Lecce Antesignana

Convegno nazionale a Roma dove il Comune di Lecce ha rimarcato l’importanza dell’ordinanza contro le cicche e i mozziconi per strada per tutelare l’ambiente

Leggi tutto: Tabacco e Ambiente, Lecce Antesignana

CREATIVITA’ IN MOVIMENTO

Il centro storico di Lecce pronto a trasformarsi in un grande palcoscenico nel quale si alterneranno per tutta la mattinata di venerdì 15 giugno dj set, spettacoli di teatro e danza. L’evento verrà presentato martedì 14 giugno, alle ore 11.30, a Palazzo Carafa

Leggi tutto: CREATIVITA’ IN MOVIMENTO

Stop temporaneo al filobus

Provvedimento adottato dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture dopo la scomparsa del direttore di esercizio

In seguito alla scomparsa del direttore d’esercizio della filovia cittadina, ingegner Pasquale Borelli – comunicata dal Comune di Lecce al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – l’Ustif (Ufficio speciale trasporti e impianti fissi) ha disposto con effetto immediato la sospensione dell’esercizio dell’impianto filoviario di Lecce. Ai sensi dell’articolo 890 del D.P.R. 753 del 1980, infatti, in carenza del direttore di esercizio non è possibile provvedere all’espletamento del servizio di trasporto. Vista la situazione venutasi a creare il Ministero per velocizzare la sostituzione di questa figura, ha suggerito alla Sgm – società che gestisce la filovia cittadina – di  accelerare le procedure amministrative, mediante l’individuazione diretta del nuovo direttore d’esercizio, senza, dunque, far ricorso ad un apposito bando pubblico. Nel frattempo, l’operatività della linea 29, sino ad oggi assicurata dai veicoli filoviari, verrà garantita dai tre bus a metano acquistati di recente e, nelle ore di punta - nelle quali sono state registrate contemporaneamente presenze di utenza sino a 60 unità – attraverso l’utilizzo di veicoli tradizionali.

COPYRIGHT © 2020. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com