Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Inps, bonus da 600 euro per altri 42mila 19mila con assegno invalidità e 23mila stagionali    |    Fabbisogno in profondo rosso a maggio,cala gettito fisco Sale a 25,5 mld a maggio e 74,4 mld nei primi cinque mesi    |    Mercato auto Itaia -49,6% a maggio, Fca -57,2% Dati del ministero dei Trasporti. Da inizio anno -50,5%    |    Borsa: bene Milano con Mediobanca, giù Cattolica Forte nel finale Unicredit, più cauta Intesa. Positiva Atlantia    |    Borsa: Europa conclude bene, Londra +1,5% In chiaro rialzo anche Parigi e Madrid, chiusa Francoforte    |    Mediobanca: chiude di corsa in Borsa (+8%) con Del Vecchio Dopo richiesta di salire fino al 20%, bene anche Generali    |    Borsa: Milano chiude in netto rialzo, Ftse Mib +1,7% Indice dei principali titoli di Piazza Affari a 18.523 punti    |    Tassa soggiorno quest'anno varrà "solo" 182 mln Nel 2019 ne erano stati incassati 622, vari Comuni la sospendono    |    Borsa: Europa forte verso chiusura, Madrid +1,7% Piazza Affari sulla stessa linea, bene anche Londra e Parigi    |    Borsa: Milano tonica (+1,2%) in attesa di Wall street Prosegue corsa Mediobanca, bene Generali, Cattolica -18%    |    Assoaeroporti: in 3 mesi persi 45 mln passeggeri Palenzona, agire ora o danni irrecuperabili    |    Gdo: Nielsen, vendite +6,9% nelle prime tre settimane Fase 2 L'area del Nord Est registra gli incrementi più alti    |    Csc, produzione industriale a maggio -33,8% su anno Nel secondo trimestre attesa in calo di un quarto sul primo    |    Lavoro: Inps, da oggi domande emersione irregolari Per cittadini italiani o comunitari    |    Confcommercio, -1,8 mld per autotrasporto con lockdown Indagine Conftrasporto, natalità imprese -30%    |    A. Mittal: uffici chiusi,salta ispezione Azienda, avevamo avvisato sarebbe stato impossibile oggi    |    Borsa:Milano apre in rialzo (+1,3%), giù spread, bene banche Vola Mediobanca, a picco Cattolica    |    Mediobanca: Delfin, a Bankitalia richiesta salita al 20% Holding conferma, notifica depositata il 29 maggio    |    Cattolica varerà piano per rafforzare solvibilità Cda prende atto richieste Ivass. Minali chiede 9,6 mln danni    |    Cambi: euro in rialzo sul dollaro a 1,1143 Su yen moneta unica a 119,81    |    Spread Btp Bund apre in calo a 190 punti Ancora a minimi da aprile. Rendimento decennale italiano 1,45%    |    Oro: in aumento a 1.743 dollari l'oncia Sui mercati asiatici +0,7%    |    Petrolio: poco mosso a 35,2 dollari al barile Brent a 37,6 dollari al barile    |   

GAS, CONFINDUSTRIA: STRATEGICO PER IL FUTURO; NEL 2040 SARA’ LA SECONDA FONTE ENERGETICA DOPO LE RINNOVABILI.

La transizione low carbon implica la necessità di coniugare le esigenze di sostenibilità ambientale con la garanzia di un approvvigionamento energetico sicuro, competitivo e stabile nel tempo.

Leggi tutto: GAS, CONFINDUSTRIA: STRATEGICO PER IL FUTURO; NEL 2040 SARA’ LA SECONDA FONTE ENERGETICA DOPO LE...


MERIT AWARD. Premio alla Gravili srl

Nell’ambito del SAIE (fiera biennale delle tecnologie per l’edilizia e l’ambiente costruito 4.0) la Gravili s.r.l., azienda di Galatone (LE), ha ricevuto il prestigioso premio “MERIT AWARD”, l’ambito riconoscimento conferito alle imprese che si distinguono per aver integrato in un’unica soluzione l’esemplare controllo della qualità, l’attenzione all’ambiente e all’energia e la sicurezza sul lavoro. La Gravili srl si occupa da oltre 40 anni di progettazione, realizzazione, gestione e manutenzione di impianti tecnologici - termici, idrici, elettrici, fognanti, gas, antincendio, videosorveglianza e allarme - ; costruzione e ristrutturazione di beni immobili, civili ed industriali; noleggi di piattaforme aeree, pompe di calore ed altre attrezzature edili; settori speciali, quali: bonifiche di condotte aerauliche, video-ispezioni fognarie, autospurgo, disinfestazione e sanificazione di ambienti, servizi di archiviazione documenti e di trasloco; produzione ed installazione di infissi in alluminio ed infine servizi ad alta tecnologia  tra cui rilievi in 3d con laser scanner e drone e post processamento in BIM dei dati acquisiti.

 

Il premio è stato conferito dalla SGS, la multinazionale fondata nel 1878, leader mondiale nei servizi di ispezione, verifica, analisi e certificazione.

 

L’impegno della Gravili s.r.l. non riguarda soltanto la qualità dei propri servizi, prodotti e processi produttivi, ma abbraccia anche tanti altri aspetti che coinvolgono tutta la comunità: il rispetto per l’ambiente e per i propri lavoratori in primis, garantendo loro salute e sicurezza.

 

“Grande lustro per l’azienda salentina che si è collocata al pari di Trenitalia, Scavolini, Arval, assegnatari in passato dello stesso autorevole riconoscimento” così il Dott. Andrea Celletti di SGS ha voluto sottolineare il momento della premiazione.

 

“Il raggiungimento di questa certificazione è il coronamento finale di un notevole lavoro per l’Azienda, alla cui base c’è il concetto di miglioramento continuo” dichiara il Procuratore Antonella Gravili durante la premiazione.

 

 “L’etica rappresenta il filo conduttore in tutti i settori di attività di questa azienda di famiglia con un team di oltre 120 dipendenti grazie ad un know-how qualificato e un’efficiente organizzazione tecnico-amministrativa” – così il patron Antonio Gravili descrive la sua realtà aziendale che per se stesso e per i suoi figli, Antonella, Emanuele e Stefano, rappresenta un altro componente della famiglia.


L'EUROPA INCORONA FIUSIS SRL COME MIGLIOR MODELLO DI SVILUPPO SOSTENIBILE ECONOMICO E SOCIALE DEI TERRITORI EUROPEI

Bruxelles, da ieri, parla un po’ di più  salentino! Fiusis srl, impresa impegnata nel recupero energetico dallo scarto della potatura degli ulivi, è stata eletta come miglior modello di sviluppo sostenibile tra oltre cento aziende individuate in diversi stati europei nell'ambito del progetto RUBIZMO.

 

A spuntarla  nella finalissima del 24 ottobre è stato il modello di Sviluppo sostenibile e green di Fiusis srl che opera da quasi 10 anni nel territorio di Calimera. Oltre a premiare la sostenibilità del progetto, sono state riconosciute e condivise le ricadute economiche e sociali sul territorio circostante.

 

Per contribuire a scegliere l’impresa vincitrice  tra i 18 Business Innovation Case finalisti, è stato lanciato un contest on-line.  Anche in questa occasione  FIUSIS è stata la più suffragata, ottenendo migliaia di consensi dall'Italia e da  numerosi stati europei. Dal Salento si è mobilitata una “social catena” che ha fatto balzare in vetta la straordinaria realtà verde di Fiusis.


Confindustria Lecce partner del progetto Interreg - IPA CBC Italia - Albania - Montenegro

The main goal of the project INERRAnT is to create an innovative ecosystem, inter-linked with research and entrepreneurial actors in public-private logic, able to foster dialogue between different territories, strengthen collaborative research actions, and enhance the ability to attract private capital. This ecosystem, through the International Digital innovation Hub, will guarantee support to SMEs, facilitate knowledge sharing and talents mobility and improve international competitiveness by developing systemic cooperation between institutions, businesses, universities, research centers and other key territorial actors.

For the other informations: https://inerrant.italy-albania-montenegro.eu/


“ROTTAMAZIONE-TER”: RIAPERTURA DEI TERMINI PER CHI E’ RIMASTO ESCLUSO

La bozza di decreto legge fiscale (ancora in fase di definizione) approvata dal Governo, ha riaperto i termini per aderire alla “rottamazione-ter” delle cartelle e per pagare la prima (o unica) rata già scaduta lo scorso luglio.

Leggi tutto: “ROTTAMAZIONE-TER”: RIAPERTURA DEI TERMINI PER CHI E’ RIMASTO ESCLUSO


CONFINDUSTRIA: AL VIA IL GRUPPO TECNICO SPORT E GRANDI EVENTI

Trasformare i grandi eventi in un’occasione di crescita e di sviluppo per le imprese e per i territori, accrescere l'attrattività dell'Italia, supportare le imprese nel cogliere le opportunità offerte dai Grandi Eventi, attivare un confronto costante con gli stakeholders - Coni, Governo, FNSI, Regioni e Comuni - per la definizione di strategie e piani a lungo termine, lavorare in sinergia con le imprese e i territori coinvolti, promuovere i valori dello Sport come fattore di integrazione e lanciare iniziative all'insegna di legalità, sostenibilità ambientale e responsabilità sociale.  

Leggi tutto: CONFINDUSTRIA: AL VIA IL GRUPPO TECNICO SPORT E GRANDI EVENTI


SI PARLA DI TASSE E MANETTE E MAI DI DIFESA DEL CONTRIBUENTE


In questi giorni, in occasione della manovra finanziaria 2020, si parla tanto di combattere l’evasione fiscale, anche con la previsione di rivedere in peius il sistema penale -tributario.

Leggi tutto: SI PARLA DI TASSE E MANETTE E MAI DI DIFESA DEL CONTRIBUENTE


FISCO: CONFINDUSTRIA E COMMERCIALISTI PRESENTANO UN DOCUMENTO SULLE SEMPLIFICAZIONI

Un pacchetto di proposte per un fisco più semplice da sottoporre all’attenzione della politica, impegnata in queste settimane con la definizione della legge di bilancio.

Leggi tutto: FISCO: CONFINDUSTRIA E COMMERCIALISTI PRESENTANO UN DOCUMENTO SULLE SEMPLIFICAZIONI


Innova.Menti - Corso per Addetto accoglienza e custodia museale

CORSO DI FORMAZIONE GRATUITO per OPERATORE/TRICE PER I SERVIZI DI INFORMAZIONE,
ACCOGLIENZA ALL’UTENZA E DI VIGILANZA DEL PATRIMONIO MUSEALE
Il corso si rivolge a 20 GIOVANI (fino a 35 anni) che vogliano ricoprire il ruolo di Addetto accoglienza e custodia museale, figura professionale polivalente che costituisce un interlocutore di rilievo e il primo riferimento per il pubblico nell’ambito di un istituto culturale (museo, sito archeologico, biblioteca, ecc.). Oltre a fornire informazioni, contribuisce a regolare e orientare i flussi di utenza e può collaborare alle attività di custodia e sorveglianza. Questa Figura coopera e fornisce sostegno a quanti operano con profili diversi alla predisposizione dei servizi culturali, dai responsabili scientifici agli operatori dei servizi di supporto, dagli esperti del marketing culturale ai responsabili della didattica, in collaborazione con il responsabile e gli addetti alla sicurezza.

L’Addetto all’accoglienza può trovare impiego in tutti i tipi di organizzazione culturale pubblica o privata con un rapporto di lavoro per lo più a carattere subordinato. Il reclutamento nella PA avviene tramite concorso pubblico, mentre nel privato è possibile ottenere affidamenti diretti. 

Il percorso prevede 450 ore d’aula e 450 ore di stage. L’attività d’aula si svolgerà nella sede di Campi Salentina (LE). Seguirà uno stage di 90 ore (2 settimane circa) in Lazio e Basilicata così suddiviso: 48 ore a Roma presso strutture museali tra cui Scuderie del Quirinale, Palazzo Merulana, Palazzo delle Esposizioni; 42 ore presso Musei Diocesani tra cui Matera, Melfi e Venosa. Infine, è previsto uno stage di 360 ore (2 mesi circa) presso organizzazioni/strutture museali salentine che hanno aderito al progetto M.U.S.E.U.M. LAVORO. 
La frequenza al corso è obbligatoria.

SPORTELLO INFORMATIVO: Sede formativa - Via Taranto n. 230 - 73012 Campi Salentina.  0832 1593931 - 0832 1797077  333 2039351
ORARIO mattina - dal lunedì al venerdì: 9,30 - 12,00 pomeriggio - martedì e giovedì: 15,30 - 17,30


Corso gratuito per operatore cucina

CORSO DI FORMAZIONE GRATUITO
OPERATORE/OPERATRICE PER L’APPROVVIGIONAMENTO DELLA CUCINA,
CONSERVAZIONE E TRATTAMENTO DELLE MATERIE PRIME E LA PREPARAZIONE E DISTRIBUZIONE DI PIETANZE E BEVANDE
ADDETTO ALLA RISTORAZIONE
Progetto: MI.RI.QUALI.FI.CO. (MIsure per una RIstorazione di QUALItà in FIliera COntrollata)
FINANZIATO dal P.O. FESR/FSE Puglia 2014-2020 - Asse VIII - Azione 8.4 - Avviso pubblico n. 5/FSE/2018 approvato con A.D. n. 638 del 06/06/2019 (BURP n. 128 del 04/10/2018)
Graduatorie approvate con A.D. n. 638 del 06/06/2019 (BURP n. 65 del 13/06/2019).

Il corso, destinato a 20 giovani fino a 35 anni, punta a formare il personale addetto alla ristorazione, figura professionale polivalente in grado di svolgere diversi ruoli connessi ai servizi turistico-alberghieri e di ristorazione. Al termine del corso gli allievi saranno in grado di preparare e distribuire pasti e bevande, intervenendo in tutte le fasi del processo di erogazione del servizio ristorativo.
La domanda di partecipazione, corredata dei documenti richiesti, dovrà essere redatta sul modulo scaricabile dal sito www.innovamenti.it o disponibile pressa la sede formativa di Campi S.na. Le domande dovranno pervenire con consegna a mano nei giorni ed orari di apertura dello sportello informativo (riportati in calce), o per raccomandata A/R indirizzata a INNOVA.MENTI - Via Taranto n. 230 - 73012 Campi Salentina, entro le ore 12,00 del 28/10/2019. Non saranno accolte domande presentate oltre tale termine o in modalità difformi da quelle previste, né saranno ammesse domande incomplete dei dati e dei documenti richiesti.

Al termine del percorso formativo e al superamento dell’Esame finale sarà rilasciato un Attestato di Qualifica come da Reg. Regionale n. 28/2007. Sarà inoltre possibile acquisire il certificato per Addetto HACCP.
INFO: Via Taranto n. 230 - 73012 Campi Salentina
- 0832 1593931 - 0832 1797077 - 333 2039351
ORARIO: dal lunedì al venerdì: 9,30-12,00 - martedì e giovedì: 15,30- 17,30


I Summer School sulla sicurezza delle infrastrutture critiche

Unisalento informa che il CRISR (Centro per la resilienza e sicurezza delle infrastrutture critiche), organizza la 1° Summer School sulla sicurezza delle infrastrutture critiche, con il patrocinio di Confindustria Lecce.

La scuola si terrà dal 25 al 28 settembre p.v. presso il convento degli Olivetani a Lecce ed è sponsorizzata da SNAM che ha messo a disposizione 20 borse di studio a copertura dei costi di iscrizione alla scuola.

Si tratta di una iniziativa unica in Italia che vuole avvicinare i giovani (meno di 35 anni) con formazione in diverse discipline, in particolare nelle materie giuridiche, economiche, ingegneristiche e di comunicazione al tema della sicurezza delle infrastrutture critiche.

La data di scadenza delle domande di borsa di studio è prorogata al 10 settembre p.v.

Info: 

https://sites.google.com/unisalento.it/summerschoolcrisr2019-ita/registrazione

Accordo Confindustria Lecce/Us Lecce

Us Lecce e Confindustria Lecce hanno sottoscritto un accordo con un pacchetto di iniziative dedicate alle imprese.

Il primo pacchetto “Corporate Business Seats” (max 50 posti) prevede al costo di  € 1.700 + IVA per gli adulti  e  € 1.000 + IVA per donne, under 16 e senior (oltre i 65 anni):

-POLTRONISSIMA

-ACCESSO BUSINESS LOUNGE

-SCIARPA DEDICATA

 

Il secondo pacchetto  “USLecce’s friend” al costo di € 1.500 + IVA  prevede:

-N. 2 TRIBUNA CENTRALE SUPERIORE

-LOGO LECCE FRIEND SU SITO E CARTA INTESTATA

-LOGO SU SITO US LECCE CON LINK

-SCIARPA DEDICATA


Info: 0832316061

 

 

UE-MERCOSUR: CONFINDUSTRIA, GRANDE SODDISFAZIONE PER CHIUSURA ACCORDO

"La chiusura dell'accordo di libero scambio tra Unione europea e paesi del Mercosur è una bellissima notizia per molte ragioni" cosi Lisa Ferrarini vice presidente di Confindustria per l'Europa. "Il negoziato si trascinava con alti e bassi da quasi vent’anni e la sua architettura è stata rivista più volte. Lo abbiamo fortemente sostenuto perché si tratta dell'accordo più ampio mai siglato al mondo - continua Ferrarini - che unisce 780 milioni di consumatori, con una riduzione delle tariffe doganali pari a quattro volte quello dell’accordo raggiunto con il Giappone e un risparmio per le imprese europee di oltre quattro miliardi di euro in dazi all’anno, quindi estremamente importante per le imprese italiane che intrattengono fitte relazioni commerciali con i quattro Paesi, in particolare con Brasile e Argentina. Il valore di quest’intesa va misurato anche in termini strategici, in quanto rilancia la UE come attore primario nel contesto globale. Anche il timing è significativo poiché la conclusione del negoziato arriva proprio mentre a Osaka si avvia un G20 dominato dal tema del commercio. Il messaggio per la comunità internazionale e per i principali attori coinvolti nelle tensioni protezionistiche è dunque assai importante. Attendiamo di conoscere i dettagli tecnici dell'intesa -conclude la vicepresidente di Confindustria - ma siamo certi che la UE saprà tutelare adeguatamente alcuni settori che avevano espresso preoccupazione".

COPYRIGHT © 2020. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com