Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Borsa: Wall Street apre negativa, Dj -0,21%, Nasdaq -0,02% S 500 perde lo 0,11%    |    Petrolio: in rialzo a New York a 61,44 dollari Le quotazioni salgono dello 0,15%    |    Borsa: Europa accelera dopo Lagarde su ripresa, Milano +0,9% Futures Wall Street in rialzo dopo indice Fed Chicago e sussidi    |    Borsa: Europa accelera dopo Lagarde su ripresa, Milano +0,9% Futures Wall Street in rialzo dopo indice Fed Chicago e sussidi    |    Lagarde, cruciali politiche bilancio ambiziose e coordinate I rischi a breve termine sono "ancora orientati al ribasso"    |    Snaitech: 'Dl riaperture dimentica settore gioco' Schiavolin: 'Punti di gioco legale sono adeguati e pronti a garantire la massima sicurezza'    |    Borsa: Europa conferma rialzi dopo tassi Bce, Milano +0,5% Futures Usa negativi, spread sale a 103 punti, giù Credit Suisse    |    Lagarde: 'C'è ancora incertezza, ma la ripresa si rafforzerà' 'Urgente far partire il recovery' aggiunge. Intanto la Bce lascia i tassi invariati    |    Alitalia: 50 mln salva-stipendi in nuovo decreto Covid Approvato ieri in Cdm, anticipa una quota dei ristori 2020    |    Filiera edilizia al governo,certezze su proroga superbonus Sgombrare il campo da ipotesi ridimensionamento, evitare frenate    |    Messina, 400 miliardi a imprese e famiglie a supporto Pnrr 'Per continuare a giocare un ruolo di sostegno all'economia'    |    Borsa: Milano (+0,53%) sale con Europa, guarda a Bce In luce Stm e Nexi    |    A. Mittal: impiegato licenziato, 'rivoglio il mio posto' Presidio Usb al Mise. Partecipano Ricky Tognazzi e Simona Izzo    |    Alitalia: 50 milioni salva-stipendi nel nuovo decreto Covid Approvato ieri in Cdm, anticipa una quota dei ristori 2020. Ue: 'Spetta all'Italia notificare nuovi ristori'    |    Credit Suisse: paga effetto Archegos, tonfo in Borsa (-6%) Trimestre in rosso per hedge fund Usa, deve rafforzare capitale    |    Messina, Italia Paese delle filiere; Pnrr deve tenerne conto 'Il nostro è un Paese con punti di forza unici'    |    Bankitalia: traffico città fa accettare lavori di 'ripiego' Studio, scelta spesso per vicinanza. Effetti su prezzi case    |    Industria:Intesa,nei distretti rimbalzo produzione +11,8% Nel 2020 a causa della pandemia calo fatturato del 12,2%    |    Inps: con Covid oltre 5 mld ore di cig, 620 mln a marzo Boom di richieste, 4 volte quelle di febbraio    |    Bankitalia:Tpl arranca al Sud, ora bus green e concorrenza Studio, risorse recovery per rinnovo mezzi e riforma governance    |    Industria: Istat, fatturato febbraio +0,2% mese, +0,9% anno Migliora mercato Interno, mentre cala il mercato estero    |    Borsa: Europa positiva in attesa Bce, giù Credit Suisse Parigi (+0,54%) e Francoforte (+0,34%) e futures Usa al palo    |    Borsa Milano: cauta (+0,16%), debole Atlantia, piatta Creval Juve cerca il recupero    |    Recovery, Von der Leyen: 'Portogallo primo a presentare il piano' 'Importante pietra miliare per uscire più forti dalla crisi'. Gentiloni: 'Inizia una nuova fase. Trasformiamo Next...    |    Clima:Cingolani,potremmo fare di più ma alcune misure letali Attenzione categorie colpite da crisi, trovare giusto equilibrio    |    Borsa: in Europa avvio positivo, Parigi +0,32% Poco meglio Francoforte (+0,37%)    |    Borsa: Milano apre in rialzo (+0,38%) Indice Ftse Mib a 24.252 punti    |    Cambi: euro parte invariato a 1,2034 dollari Yen a 129,9    |    Spread Btp Bund stabile in avvio a 101 punti Rendimento del decennale allo 0,73%    |    Borsa: Asia rialza la testa, corre Tokyo (+2,38%) Future europei positivi, occhi puntati sulla Bce    |    Oro: in lieve calo a 1.788 dollari l'oncia Cede lo 0,2%    |    Petrolio: in calo, Wti a 60,90 dollari al barile Brent -0,7% a 64,86    |    Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+1,29%) Nikkei tenta recupero dai minimi in un mese    |    Petrolio: chiude in calo a New York a 61,35 dollari Le quotazioni perdono l'1,75%    |    Borsa: Milano calma con Europa, corre Moncler Creval si porta sui prezzi dell'Opa, scivolone per la Juventus    |    Alitalia: fonti, non ci sono risorse per gli stipendi di aprile Commissari in attesa del Mise su sblocco ristori residui    |    Spread Btp/Bund conclude in lieve calo a 101 punti base Rendimento del prodotto del Tesoro allo 0,75%    |    Borsa: Europa chiude in aumento, Londra +0,5% In leggera crescita anche Parigi e Francoforte    |    Juventus: conclude a -13% in Borsa dopo stop Super League Titolo tornato a quotazioni precedenti al lancio del progetto    |    Cementir Holding, l'assemblea approva bilancio 2020 e dividendo Francesco Caltagirone Jr, spero anche 2021 sia ricco di successi    |    Borsa: Milano chiude in lieve rialzo, Ftse Mib +0,30% Indice dei principali titoli di Piazza Affari a 24.161 punti    |    Cementir Holding, l'assemblea approva bilancio 2020 e dividendo Francesco Caltagirone Jr, spero anche 2021 sia ricco di successi    |    Stellantis: Bardi, Governo Draghi abbia un ruolo più attivo Riunione straordinaria del Consiglio regionale della Basilicata    |    Enel: Oxford studia caso sostenibilità e innovazione gruppo Ciorra, 'sostenibilità uguale valore'    |    Orlando, allo studio incentivi per assumere disoccupati in fase di ripresa Per assicurare ai lavoratori un percorso di formazione e reinserimento    |    Recovery: Cingolani, sfida procedure è la più importante "Se le norme fermano la ecotransizione è una sconfitta enorme"    |    Tod's rinnova il cda, entra Chiara Ferragni Assemblea nomina il nuovo board e approva il bilancio 2020    |   
Sopra

Lavoro

09/11/2020 VII edizione Premio imprese per la sicurezza

Confindustria ha dato avvio anche quest'anno, insieme ad INAIL e con la collaborazione tecnica di APQI (Associazione Premio Qualità Italia) e di Accredia (Ente Italiano di Accreditamento), alla VII edizione del “Premio Imprese per la sicurezza”, al fine di valorizzare le imprese che fanno della prevenzione e della sicurezza un cardine della propria quotidianità e che si contraddistinguono per l'impegno concreto e per i risultati gestionali conseguiti in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

 

Il Premio utilizza un modello innovativo appositamente sviluppato per valutare la “Gestione Totale della Sicurezza”  che analizza i “molteplici aspetti” dell’azienda dal punto di vista della sicurezza sul lavoro.


Tutte le imprese partecipanti, non solo i finalisti, inoltre, riceveranno un report personalizzato che consentirà di individuare i punti di forza e le aree di miglioramento e di confrontare il punteggio raggiunto con quello degli altri partecipanti. Un’utile “cartina di tornasole” per capire la propria capacità sui temi della salute e sicurezza sul lavoro.


Sulla homepage del sito di Confindustria nazionale, cliccando sul Appuntamenti/Iniziative e progetti “https://www.confindustria.it/home/appuntamenti/iniziative-progetti/dettaglio-evento/premio-sicurezza-2020”,  sono disponibili le informazioni necessarie per poter partecipare (la scadenza prevista è il 21 dicembre 2020, ore 14).

 

Il 16 novembre prossimo, infine, si terrà un webinar che darà indicazioni su contenuti e modalità di partecipazione (in allegato il programma con il link per seguire il webinar).

 

 

Come noto è massima l’attenzione di Confindustria ai temi della sicurezza

Si trasmette di seguito il link di un tutorial realizzato con Inail, contenente una video intervista sul tema del Vice Presidente nazionale Stirpe (https://youtu.be/keXUBWYKmgU).

26/10/2020 L’Inps sblocca la decontribuzione Sud, consistente in uno sgravio del 30% senza massimali dal 1° ottobre al 31 dicembre 2020

L’Inps sblocca dal 1° ottobre al 31 dicembre 2020 (ma con l’impegno ad estenderla fino al 2029) la decontribuzione Sud, consistente in uno sgravio del 30% senza massimali, prevista dal decreto legge n. 104/2020. 

L’agevolazione è già usufruibile con l’Uniemens di ottobre con scadenza al 16 novembre prossimo.

La decontribuzione si potrà fruire anche senza rispettare i principi voluti dall’articolo 31 del Dlgs 150/15, come il rispetto del diritto di precedenza nelle assunzioni di alcuni lavoratori o l’inapplicabilità dell’agevolazione in caso di assunzioni non volontarie. Ottenuto il via libera dalla Ue, l’Inps, con la circolare 122 del 22.10.2020, allegata, disciplina l’esonero per le aziende che occupano dipendenti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia.

Lo sgravio si può applicare a tutti i dipendenti (con qualunque tipologia contrattuale), esclusi agricoli e domestici, compresi anche i nuovi rapporti costituiti nell’ultimo trimestre del corrente anno. Grazie allo sgravio - non riconosciuto per i premi Inail - i datori risparmieranno il 30% dei contributi complessivi dovuti, senza alcun massimale. Si tratta di un intervento importante, in quanto consentirà alle aziende un discreto risparmio anche per i dipendenti con retribuzioni medio alte.

L’Inps ricorda che l’esonero non si può applicare su tutti i contributi dovuti; restano fuori dall’aiuto alcune ormai note forme di contribuzione come il contributo integrativo Naspi (0,30%) e le contribuzioni di tipo solidaristico. L’operazione recupero può iniziare già dall’UniEmens di ottobre con scadenza di versamento al 16 novembre. 

L’Inps precisa che - pur trattandosi di un incentivo, in considerazione del fatto che lo stesso si rivolge sia al personale in forza, sia ai nuovi assunti in base a un’interpretazione estensiva della norma - la nuova decontribuzione Sud, non ha natura di incentivo all’assunzione. Tuttavia, trattandosi di un beneficio contributivo, si rende necessario il rispetto delle disposizioni contenute nei commi 1175 e 1176 della legge 296/2006. Questo significa che l’azienda ha diritto all’esonero se è in possesso del Durc, se non ha violato le norme fondamentali a tutela delle condizioni di lavoro, se rispetta gli altri obblighi di legge in materia e se con contravviene alle regole imposte dagli accordi e contratti collettivi nazionali, nonché di quelli regionali, territoriali o aziendali, sottoscritti dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale. Nei limiti della contribuzione previdenziale dovuta, lo sgravio è cumulabile con altre facilitazioni contributive previste dall’ordinamento.

Il nuovo sgravio è cumulabile, altresì, con gli incentivi economici e, anche in questo caso, limita alla contribuzione datoriale dovuta.

 

 
COPYRIGHT © 2021. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com