Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Porti: Anac, decade presidente Autorità Trieste Per incompatibilità con altra carica.Annullata attività dal 2016    |    Confindustria: Bonomi cambia governance, torna il direttivo Al presidente diritto nomina e revoca del direttore generale    |    Borsa: Europa chiude in flessione dopo Bce, Parigi -0,21% Londra -0,64%, Francoforte -0,45%    |    Borsa: Milano chiude seduta piatta, -0,04% Ftse Mib a 19.634 punti    |    Borsa: Europa in saliscendi dopo Bce, Milano +0,57% Spread sotto i 172 punti, a Piazza Affari corre Banco Bpm    |    Gualtieri,cauto ottimismo su risultati misure liquidità Moratoria su prestiti "un successo'"    |    Borsa: Europa di nuovo in negativo, Milano -0,64% Listini poco stabili dopo Bce, spread resta sotto 180 punti    |    La Bce rilancia il Qe pandemico, altri 600 miliardi Bce: lascia tassi fermi a zero    |    Bce - LA DIRETTA    |    Borsa: Europa debole attende Bce, Milano -0,8% Futures in calo, spread sopra 193, deludono misure Germania    |    Fincantieri:primo contratto per Naviris,5 progetti con Occar Per migliorare prestazioni e consumi delle navi    |    Borsa: Europa peggiora dopo vendite dettaglio, Milano Madrid la peggiore. Milano -1,1%    |    Gualtieri: 'Sui prestiti alcune banche rapide altre lente' Conte: 'Pil torna ai livelli del 2000, serve sforzo corale'    |    Snam: accordo con Alstom per treni a idrogeno Collaborazione quinquennale, primo progetto a inizio 2021    |    Borsa: Milano amplia calo (-1%) in attesa Bce Piazza Affari in linea con Europa, Atlantia prosegue in rosso    |    Abi, quasi 500mila domande prestiti garantiti a Fondo Domande moratoria a 260 miliardi di euro    |    Borsa: realizzi in Europa, Milano -0,4% Misure Germania penalizzano settore auto, pesa calo greggio    |    Borsa: Milano prosegue in calo (-0,6%), giù Atlantia Titolo cede il 3,4% in attesa decisioni governo su concessioni    |    Sace, emesse garanzie per 430 milioni su 47 istanze Richieste attraverso la procedura semplificata, tutte eseguite entro 48 ore. Pienamente conforme l'operazione per Fca....    |    Borsa: Europa apre in calo, Parigi -0,56% Deboli anche Francoforte (-0,78%) e Londra (-0,43%)    |    Borsa: Milano apre in calo (-0,62%) Indice Ftse Mib a 19.519 punti    |    Inps: per il reddito di emergenza fino a 840 euro mese Se il nucleo di due adulti e due minori e c'è una disabilità    |    Borsa: Asia in ordine sparso, attesa per riunione Bce In rialzo Tokyo e Borse cinesi.    |    Spread Btp/Bund apre stabile a 189 punti Rendimento del decennale all'1,545%    |    Borsa: Tokyo chiude in rialzo (+0,36%) Indice Nikkei a 22.695 punti    |    Cambi: euro in calo all'avvio a 1,1219 dollari Yen a 109,09    |    Oro: oscilla attorno a quota 1700 dollari Quotazioni metallo stabili    |    Petrolio: ferma i rialzi e scende sotto i 37 dollari Greggio Wti cala dell'1,82% a 36,66 dollari al barile    |    Borsa: Shanghai apre a +0,29%, L'indice Composite sale a 2.931,84 punti    |    Borsa: Hong Kong positiva, apre a +1,31% L'indice Hang Seng si attesta a 24.643,84 punti    |   

L’IMPRESA E L’IMPRENDITORE DINANZI AI NUOVI OBBLIGHI DEL CODICE DELLA CRISI D’IMPRESA E D’INSOLVENZA E ALLA PROTEZIONE DEGLI INTERESSI MERITEVOLI



L'Unione Nazionale Revisori Legali e l'Associazione Nazionale Il trust in Italia, con il patrocinio di Confindustria Lecce, promuovono il 10 ottobre ore 10.00 presso Hotel Tiziano a Lecce un evento divulgativo -rivolto agli operatori economici ivi compreso le categorie che nel vecchio codice del fallimento ne erano escluse, come le imprese agricole, imprese commerciali, piccoli esercenti e piccole imprese - dal seguente titolo: "L’IMPRESA  E  L’IMPRENDITORE  DINANZI   AI  NUOVI   OBBLIGHI DEL  CODICE   DELLA CRISI    D’IMPRESA     E    D’INSOLVENZA  E  ALLA PROTEZIONE DEGLI INTERESSI MERITEVOLI". 

L’internazionalizzazione dell’impresa e dell’imprenditore altro non è che la capacità di emancipare i processi aziendali e decisionali, conseguentemente, l’imprenditore moderno è chiamato a stare al passo coi tempi, pena di marginalizzazione ed esclusione dal mercato.

Questa giornata/evento, in vero, si pone l’obiettivo di trasferire, a quanti sono impegnati in prima fila con la propria impresa e con il proprio patrimonio, conoscenze al fine di meglio fronteggiare le sfide che lo attendono mettendo in luce alcuni aspetti che  costituiranno la maggiore criticità da fronteggiare:
1) Il nuovo Codice della Crisi d’Impresa e dell’Insolvenza (CCII), in parte in già in vigore, in parte in vigore dal prossimo Agosto 2020;
2) La tutela della famiglia dell’imprenditore mediante la segregazione del patrimonio famigliare disponibile;
3) Il passaggio generazionale dell’impresa di famiglia e la pianificazione successoria.

Con riferimento al primo di questi argomenti, saranno illustrati gli obblighi che la riforma del diritto fallimentare ha introdotto col CCII -di cui al D. Lgs. 12/02/2019 n. 14- con particolare riguardo al procedimento dell’Allerta preventiva della crisi aziendale, per la quale è resa obbligatoria la nomina di un professionista a ciò delegato, ossia il Revisore Legale. Tale obbligo colpirà maggiormente i piccoli imprenditori sia che esercitino l’impresa in forma individuale che societaria. Saranno anche messi in luce gli aspetti che esso offre per la prima volta al privato cittadino per risolvere la propria crisi da debiti risorgendo a nuova vita;

Con riferimento al secondo argomento mentre saranno illustrate le dinamiche che lo strumento giuridico del trust offre per la tutela della famiglia dell’imprenditore, e i suoi discendenti, mediante la segregazione del proprio patrimonio tale da escluderlo dalla sfera personale che costituisce -come noto- la generica garanzia del debitore ex Art. 2740;

Con riferimento al terzo ed ultimo degli argomenti invece saranno illustrate le dinamiche e le modalità per compiere perfettamente il processo del passaggio generazionale della imprese di famiglia e del patrimonio dell’imprenditore mediante lo strumento giuridico del trust il quale è l'unico a garantire le volontà del disponente.

Per partecipare è necessario iscriversi preventivamente su  www.crusiepartners.it br />Tutti gli iscritti riceveranno automaticamente e gratuitamente gli e-book "Il nuovo codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza" e "Il Passaggio generazionale dell'impresa di famiglia"  

 

COPYRIGHT © 2020. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com