Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata

CONFINDUSTRIA: ENEL A CONNEXT CON L’INNOVAZIONE ENERGETICA PER LE IMPRESE

Dalle riqualificazione degli edifici a contratti di fornitura di energia a rischio zero, dal riutilizzo dei siti industriali alle opportunità della mobilità elettrica. Sono solo alcuni degli spunti che il Gruppo Enel offrirà alle imprese in occasione di Connext, l’iniziativa promossa a Milano da Confindustria i prossimi 7 e 8 febbraio per rafforzare e valorizzare le opportunità di partnership nell’ecosistema del business nazionale. 
  
Enel, partner dell’iniziativa, coglierà l’occasione di Connext per declinare il tema dell’energia secondo le sue declinazioni più innovative. Saranno infatti illustrate le novità che riguardano i prodotti per le aziende, sia nell’ambito della fornitura di energia elettrica e gas che in quello sei dei servizi innovativi in grado di generare fattori competitivi per le imprese: sistemi di cogenerazione, valorizzazione dei surplus di energia, servizi per la mobilità elettrica applicata a flotte e logistica, fonti rinnovabili di generazione. 
  
Connext sarà inoltre il palcoscenico per il lancio della nuova proposta di business che, valorizzando gli incentivi statali per l’efficienza energetica e la messa in sicurezza sismica, punta ad acquisire un ruolo di leadership nell’ambito della riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare italiano. Grazie a una specifica offerta chiavi in mano il condominio potrà effettuare degli interventi che non solo riqualificheranno l’intera struttura, ma permetteranno il raggiungimento di una serie di vantaggi: la riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2, la conseguente riduzione dei costi in bolletta, l’abbattimento dei costi da dover sostenere per la realizzazione degli interventi e, non meno importante,  un proporzionale aumento del valore immobiliare dovuto al miglioramento della classe energetica. 
  
L’appuntamento di Milano offrirà l’occasione per un confronto su Futur-E, il progetto di economia circolare per dare nuova vita a 23 centrali termoelettriche non più attive e un’area ex mineraria. Impianti e siti che hanno sostenuto la crescita industriale del nostro Paese e che oggi, attraverso la collaborazione con i territori e la creazione di valore condiviso, possono raccontare nuove storie di sviluppo e innovazione sostenibile. Futur-E ha già rappresentato l’occasione per realizzare importanti partnership industriali e turistiche già in via di realizzazione ma i prossimi progetti già in corso di sviluppo saranno un’opportunità di sinergia per il “sistema Italia”. 
  
Oltre che con un importante stand che valorizzerà Enel Energia ed Enel X, il Gruppo proporrà anche tre approfondimenti tematici che saranno declinati in altrettanti workshop. 
  
Il Gruppo energetico illustrerà infine il proprio piano di procurement, una vera e propria opportunità per individuare opportunità di collaborazione a 360°, In Italia e nel Mondo. 
  
  
Ecco i 4 seminari tematici proposti dal Gruppo Enel in occasione di Connext. 
  
7 febbraio 
ore 17.00-18.30 
L’offerta chiavi in mano di Enel X per la riqualificazione energetica e sismica dei condomini 
Claudia Cimino, Head of Enel X Procurement Italy and Rest of Europe 
Luca Milesi, Area Manager Enel X 
  
8 febbraio 
ore 12.00-13.30 
Futur-e: riqualificare le aree industriali per creare opportunità di sviluppo 
Marco Fragale, Responsabile Progetto Futur-e Enel 
  
ore 12.30-13.30 
Il Piano Procurement di Enel: le opportunità di una sinergia globale nel mondo delle reti 
Elena Annunziato, Responsabile Global Lines Materials and Equipment della Divisione Infrastrutture e Reti 
Antonino Glaviano, Responsabile Procurement di E-Distribuzione 
  
ore 14.30-16.00 
Strumenti per la gestione del rischio energia in un mercato sempre più incerto 
Pietro Mario Landini, responsabile Pricing&Supply Area Mercato Enel Italia 
COPYRIGHT © 2019. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com