Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Borsa: Milano in calo (-1,6%) con Europa su questioni Covid Secondo analisti elezioni a breve peggiorerebbe scenario    |    Borsa: Elite cresce nonostante covid, +218 aziende nel 2020 Guarda a Stati Uniti e Europa, nel 2021 continuerà espansione    |    Borsa: Europa peggiora, mentre Ue è riunita su Covid Giù banche, future Usa negativi, su Nasdaq piatti. Milano -1,4%    |    Borsa: Milano peggiora (-1,2%) Crisi governo mentre pesano difficoltà tutta Ue su vaccini Covid    |    Turismo: mercato digitale nel 2020 crolla a 6,2 mld (-60%) Viaggi d'affari scendono a 7,6 miliardi in diminuzione del 63%    |    Commercio estero: Istat, export in calo del 9,9% nel 2020 Dati extra-Ue. Anno peggiore dal 2009. Nel quarto trimestre +4%    |    Gucci: accelera su sostenibilità, progetti in sostegno clima Bizzarri, vogliamo essere parte della soluzione    |    Borsa: Europa incerta tra Covid e attesa Fed, giù le banche In calo industria, informatica e petroliferi, bene farmaceutici    |    Borsa: Milano debole (-0,1%), bene banche, sale Unicredit In positivo utility e farmaceutici, in calo l'industria    |    Borsa: Europa apre negativa Francoforte (-0,3%), Parigi e Londra (-0,1%),    |    Borsa: Milano apre in leggero calo (-0,3%) Il Ftse Mib a 21.921 punti    |    Borsa: Asia in ordine sparso in attesa della Fed Cina e Giappone in positivo, non Corea e Australia    |    Spread Btp-Bund apre stabile a 118 punti Rendimento del decennale italiano allo 0,65%    |    Oro: prezzo spot in calo a 1.848 dollari l'oncia Su mercati asiatici segna -0,13%    |    Cambi: euro poco mosso in avvio a 1,2160 dollari La moneta unica viene scambiata a 126,06 yen    |    Petrolio: in rialzo, Wti a 52,98 dollari al barile Brent a 56,29 dollari    |    Borsa: Tokyo, apertura in rialzo (+0,46%) Ottimismo su stime Fmi, attesa trimestrali    |    Gualtieri: blocco licenziamenti prima per tutti 'Con una successiva limitata ai settori più in difficoltà che hanno delle perdite come può essere il turismo'    |    Petrolio: chiude in calo a Ny a 52,61 dollari Ribasso dello 0,3%    |    Borsa: Milano tonica con Unicredit, Nexi e Pirelli In luce banche, scatto Cementir, risale Cattolica, giù Prysmian    |    Spread Btp-Bund chiude in calo a 118 punti Rendimento scende allo 0,645%, fiducia in nuovo governo    |    Borsa: Europa chiude in rialzo, Francoforte +1,7% Parigi +0,9% e Londra +0,2%    |    Alitalia: domani l'invio delle richieste di ristori all' Ue Vestager, manca notifica. Decisione su aiuti quasi presa    |    Piazza Affari non crede al voto e chiude in rialzo (+1,1%) L'indice Ftse Mib sale a 21.987 punti    |    Borsa: Milano snobba crisi con Europa, Unicredit +5% Acquisti su banche e auto. Spread in calo a 116 punti    |    Unicredit: Andrea Orcel prossimo ceo al posto di Mustier Cda in programma prima del weekend    |    Unicredit: Andrea Orcel prossimo ceo Sciolto il nodo per il posto lasciato da Mustier    |    Blackrock,con pandemia più determinati in lotta clima Serve standard unico globale, aziende si adeguino a Tfcd    |    Borsa: Wall Street apre positiva, Dj +0,42%, Nasdaq +0,46% S 500 sale dello 0,33%    |    Fitch, con governo debole crescita a rischio Voto improbabile ma senza strategia efficace debito/pil non cala    |    Petrolio: in rialzo a Ny, +0,55% A 53,08 dollari al barile    |    Allarme Fmi, 90 mln di poveri in più, vaccini siano per tutti Correggere disuguaglianze accesso, così aumentano redditi    |    Fmi taglia stima Pil Italia 2021, cresce del 3% Nel 2020 contrazione 9,2%, inferiore alle attese. Per 2022 +3,6%    |    Borsa: Milano forte con Europa snobba politica, bene spread Piazza Affari sale dell'1,2%, accelerano le banche    |    Il Fmi taglia la stima sul Pil dell'Italia nel 2021, cresce del 3% Nel 2020 contrazione del 9,2%, inferiore alle attese. Per il 2022 +3,6%    |   

Dispari opportunità Da Kabul a Lampedusa, dai reparti “ivg” alla quotidianità familiare: donne di cui l’8 marzo non parla

Alleanza Cattolica – Sì alla Famiglia - Progetto Osservatorio – A.N.D.E. Associazione Nazionale Donne Elettrici

 

 Sabato 7 marzo alle ore 17si terrà a Lecce, all’Hotel Hilton Garden Inn, il convegno 7 marzo-Dispari opportunità

 Da Kabul a Lampedusa, dai reparti “ivg” alla quotidianità familiare: donne di cui l’8 marzo non parla 

 organizzato da Alleanza Cattolica, Sì alla Famiglia, Progetto Osservatorio e da A.N.D.E. Associazione Nazionale Donne Elettrici. All’introduzione di Alfredo Mantovano e di M. Lucia Seracca Guerrieri Portaluri seguiranno, coordinati da Marcello Favale, gli interventi di:

 Valentina Colombo: ricercatrice di Storia dei Paesi islamici all’Università Europea di Roma e Senior Fellow alla European Foundation for Democracy di Bruxelles. I suoi principali ambiti di ricerca sono i processi di democratizzazione in Medio Oriente e la condizione della donna e degli intellettuali liberali nel mondo islamico. Ha scritto numerosi saggi e articoli sul mondo islamico. È stata componente del Comitato per l’islam italiano presso il Ministero dell’Interno.

 Klodiana Cuka: nata a Durazzo, giunge in Italia nel 1992 e diventa cittadina italiana nel 2009. Laureata in lingue straniere, ha il diploma di mediatrice culturale e il dottorato di ricerca di linguistica e filologia albanese. Nel 2003 fonda Integra onlus, di cui è presidente: l’associazione, il cui obiettivo è migliorare la vita dei migranti presenti sul territorio italiano, collabora con le principali istituzioni di governo nazionale e degli enti territoriali dedite alle politiche migratorie.  

 Maria Luisa Di Pietro: direttore del Centro Ricerche e Studi sulla Salute Globale e Associato di Medicina forense all’Università Cattolica del S. Cuore. È professore incaricato al Pontificio Istituto Giovanni Paolo II in Roma e  all’Università Cattolica di Avila (Spagna). Vice-presidente del Comitato etico dell'Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù”, è autrice di oltre trecento lavori in tema di bioetica, deontologia medica ed educazione della salute.

 Costanza Miriano: dopo aver lavorato al tg3, cura l’informazione religiosa a Rai Vaticano  e collabora con Avvenire, Il Timone, La Croce, Credere e Il Foglio. Ha cominciato quasi per caso a scrivere un libro, Sposati e sii sottomessa, che è diventato un caso letterario in Italia e nei vari Paesi in cui è stato tradotto: tra essi la Spagna. Ha scritto altri due libri, pure essi di successo, Sposala e muori per lei, e Obbedire è meglio. Le regole della Compagnia dell’agnello.

 Con questo convegno si segue una logica differente rispetto al “rito” ripetitivo dell’8 marzo, individuando quattro piste di approfondimento: 1) la condizione della donna, e i torti quotidiani che subisce, nei Paesi a maggioranza islamica, nei quali la diseguaglianza e le umiliazioni costituiscono la regola. Ne parla l’islamologa Valentina Colombo; 2) le difficoltà che incontra oggi la donna migrante, non appena giunge in Italia o in un Paese europeo, e dopo. È il tema dell’intervento di Klodiana Cuka; 3) la violazione della natura e i danni fisici e psicologici che alla donna provocano le tecniche introdotte col pretesto della sua liberazione, in primis la pillola abortiva e la fecondazione in vitro. Ne tratta il medico e bioeticista Maria Luisa Di Pietro; 4) la vita quotidiana in una famiglia con bambini. Si dedica a questo Costanza Miriano, autrice di libri di successo. Gli interventi saranno scanditi dalla conduzione di un giornalista esperto e stimato come Marcello Favale.

Si allega il programma completo. 

COPYRIGHT © 2021. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com