Questo sito web utilizza i cookie per implementare alcune funzionalità statistiche e promozionali. Proseguendo con la navigazione si intende accettata la Cookie Policy. Privacy Policy
  • Login
  • Area privata
.: RSS di Economia - ANSA.it:.  Borsa: Milano debole con banche e Saipem Fiacca Fca, acquisti su Ferrari e Atlantia. Bene Amplifon    |    Web tax: Mnuchin, è discriminatoria Considereremo tasse sulle case automobilistiche    |    A.Mittal: tre esplosioni in Acciaieria 2 Nessun ferito. Squarci alle tubazioni di recupero gas    |    Domani sciopero di 2 ore Agenzia Entrate Carenza personale non permette di coprire servizi essenziali    |    Borsa: Milano fiacca con banche e Saipem Bene Atlantia con passo indietro Di Maio. Deboli gli energetici    |    Ferrari è marchio più forte al mondo Rapporto Brand Finance presentato a Davos    |    Borsa: Europa apre in cauto rialzo Francoforte +0,3%, Londra +0,2% e Parigi +0,1%    |    Borsa: Milano apre in rialzo (+0,18%) Indice Ftse Mib sale a 23.887 punti    |    Spread a 170 punti con addio Di Maio Rendimento del decennale italiano sale all'1,44%    |    Borse Asia rimbalzano, cautela su virus Hong Kong e Seul +1,2%, Tokyo +0,7%. Bene anche listini Cina    |    Oro: in calo a 1.552 dollari l'oncia Mercati influenzati da notizie su coronavirus, si teme contagio    |    Petrolio: prezzi in calo, si teme virus Brent scende a 64,4 dollari, Wti a 58,1 dollari al barile    |    Spread Btp Bund poco mosso a 161,3 punti Rendimento del decennale italiano all'1,36%    |    Cambi: euro in calo a a 1,1078 dollari Moneta unica vale 121,90 yen    |    Borsa: Tokyo apre poco mossa, -0,07 Dopo primo caso corona virus accertato negli Usa    |    Concorrenza morde, Netflix delude su stime abbonati Ma trimestre sopra attese con balzo ricavi    |    Borsa: Milano in rosso con virus Cina Bene le banche, nonostante spread verso 162, giù Atlantia    |    Borsa: Europa chiude negativa Eccezione Francoforte (+0,01%), giù Londra e Parigi (-0,5%)    |    Borsa: Milano chiude in calo (-0,66%) Il Ftse Mib a 23.845 punti    |    Alitalia: Leogrande,rispettare data 31/5 Zeni, anticipazioni su piano infondate. Ora lavoriamo a orario    |    Borsa: lusso giù in Europa-Usa con virus Perdono Kering, Lvmh, Ralph Lauren, Capri, Moncler e Ferragamo    |    Borsa: Wall Street apre in calo S&P 500 perde lo 0,29%    |    Borsa: Europa riduce calo Petrolio rallenta corsa, in lieve rialzo euro su dollaro    |    Borsa:virus Cina contagia listini Europa Analisti finanziari temono impatto su consumi domestici    |   

D.Lgs. 231/2001. Al via lo Sportello di Consulenza presso Confindustria Lecce

Confindustria Lecce ha attivato in collaborazione con lo Studio legale Conte di Lecce uno Sportello gratuito, a disposizione delle imprese associate, nell'ambito della responsabilità amministrativa delle società e degli enti afferente il Decreto legislativo 231/2001 e successive modifiche. 

Le linee guida della convenzione tra l’Associazione e lo Studio Legale prevedono di supportare le imprese nelle varie procedure necessarie per un'adeguata analisi dei rischi e per la tutela e lo sviluppo della governance aziendale.

Per informazioni: Cosimo Marra, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel: 0832/393826


AGEVOLAZIONI FISCALI PER ATTRARRE RISORSE UMANE IN ITALIA”.

In in allegato l’articolo scritto dall'avvocato tributarista Maurizio Villani insieme alla collega Lucia Morciano dal titolo “AGEVOLAZIONI FISCALI PER ATTRARRE RISORSE UMANE IN ITALIA”.

Operatore grafico – Ind. 2: Multimedia

La Regione Puglia con Determinazione del Dirigente Servizio Formazione Professionale n. 1457 del 13/12/2018 pubblicata sul BURP n. 163 del 27/12/2018 ha assegnato all’Associazione Scuole e Lavoro il progetto triennale “Operatore grafico – Ind. 2: Multimedia” Avviso OF/2018.
Il percorso formativo, della durata di 3200 ore, è rivolto a 18 giovani in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media) con età inferiore a 18 anni all’avvio delle attività didattiche.

Si allega il bando.

I bollini di qualità per l'Alternanza scuola/lavoro e gli ITS

Confindustria valorizza l'impegno delle imprese nella formazione delle nuove generazioni attraverso il bollino per l'alternanza di qualità e il bollino impresa in ITS.
Il bollino premia quelle imprese che si distinguono per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro di elevata qualità, attivando collaborazioni virtuose con scuole secondarie di secondo grado e centri di formazione professionale.

Il bollino impresa in ITS vuole promuovere la conoscenza degli istituti e degli enti che erogano analoghi percorsi nelle province di Trento e di Bolzano e favorire la partecipazione delle imprese agli ITS, valorizzando l'esperienza di partnership più virtuose realizzate sui territori. Entrambi i bollini hanno validità annuale e sono riconosciuti sulla base delle attività svolte durante l'anno scolastico di riferimento.

Anche Confindustria Lecce potrà fregiare le imprese iscritte impegnate nei percorsi di alternanza o negli ITS del bollino per sancire il legame con il territorio e la responsabilità avvertita nei confronti della formazione delle giovani generazioni, il nostro futuro.
Per le aziende che richiederanno uno dei Bollini per la prima volta, la procedura è la medesima dello scorso anno con un format online da compilare. 

Per le aziende, già vincitrici nel 2018, che chiederanno il rinnovo per il 2019, è stata attivata una sezione apposita della pagina: sarà in questo caso sufficiente inviare agli indirizzi indicati i documenti aggiornati che si riferiscono ad attività avvenute o in programma per l'anno solare 2019.

La pagina, nella quale trovare  i regolamenti BAQ e BITS aggiornati, è accessibile dal seguente link: https://www.confindustria.it/home/appuntamenti/iniziative-progetti/dettaglio-evento/bollini-alternanza-scuola-lavoro-its

Per maggiori informazioni: Flavia Trifance Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  



Per maggiori informazioni: Flavia Trifance - Tel. 0832393824 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si allegano Guida e regolamento per il rilascio di entrambi i bollini.


Ecco la “CARTA PER L’ECONOMIA CIRCOLARE’”

Confindustria, Confartigianato Imprese, CNA, Casartigiani, CLAAI, Confcommercio, Confesercenti, Confagricoltura, Confcooperative, Legacoop e Confapi hanno sottoscritto la “CARTA PER LA SOSTENIBILITA’ E LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE NELL’ECONOMIA CIRCOLARE”. Per affrontare le nuove sfide ambientali e cogliere le opportunità offerte dalla digitalizzazione dei processi produttivi e di consumo, è necessario un cambio di approccio da parte di tutti gli stakeholders e il coinvolgimento del sistema economico nel suo complesso. Per questo il documento individua 10 linee di intervento e punti programmatici che, attraverso un percorso di impegni concreti, sarà la base per l’avvio di un confronto con gli interlocutori istituzionali. I 10 punti affrontano aspetti di carattere regolatorio, normativo, economico e tecnologico, dall’abbattimento delle barriere burocratiche, alla necessità di favorire investimenti in ricerca e innovazione, fino ad arrivare ad una capacità impiantistica virtuosa. La carta per l’economia circolare è un primo impegno condiviso per lo sviluppo e la competitività delle imprese italiane in tema di economia circolare.  Con la firma di questo documento le Associazioni datoriali diventano capofila di un progetto Paese.
COPYRIGHT © 2020. CONFINDUSTRIA LECCE via VITO FORNARI, 12 - 73100 LECCE
TEL. 0832.316061 - FAX. 0832.397402
Powered by Informatica & Tecnologia  Designed by Shape5.com